Il tuo browser non supporta JavaScript!

Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini

Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini
titolo Soggetto e mondo nel cinema di Pasolini
Autore
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Philosophia
Editore Clinamen
Formato Libro
Pagine 134
Pubblicazione 2017
ISBN 9788884102591
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Molto probabilmente i film di Pasolini sono tra quelli che racchiudono la dimensione filosofica più vasta e profonda di tutta la storia del cinema. Per comprendere l'incidenza della sua "narrazione" cinematografica sul tessuto estetico-artistico delle compagini testuali e sul loro formato visivo e sonoro, la fenomenologia offre uno strumento estremamente efficace. Le nozioni di soggetto, di oggetto, di mondo, di coscienza, di senso, di corpo, di esperienza, di parola, sulle quali questo libro insiste, consentono di porre in risalto quella incidenza e di render conto della dinamica propria del cinema in generale e appunto di quello di Pier Paolo Pasolini in particolare.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.