Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cosmesi e chirurgia. Bellezza, dolore e medicina nell'Italia moderna

Cosmesi e chirurgia. Bellezza, dolore e medicina nell'Italia moderna
titolo Cosmesi e chirurgia. Bellezza, dolore e medicina nell'Italia moderna
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Storie Della Scienza
editore Editrice Bibliografica
formato Libro
pagine 228
pubblicazione 2017
ISBN 9788870759822
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nel 1597 il medico e anatomista bolognese Gaspare Tagliacozzi pubblica una monografia in due volumi sulla chirurgia ricostruttiva delle mutilazioni facciali, specialmente dei nasi. La tecnica descritta nel libro consiste nell'innestare un lembo di pelle preso dalla parte superiore del braccio sul naso del paziente. Si trattava di una procedura lunga, faticosa e dolorosa, che peraltro non era sconosciuta all'epoca. Era infatti stata inventata nel XV secolo, e continuò ad essere oggetto di discussioni animate tra medici, scrittori e filosofi fino ai giorni nostri. Il libro esplora la storia sociale e culturale della chirurgia di età moderna attraverso il filtro della ricostruzione del volto. Parte analisi microstorica, parte storia della scienza, dimostra l'importanza di una pratica e di una serie di operatori troppo spesso considerati marginali nel processo della rivoluzione scientifica moderna. Collocando la tecnica di Tagliacozzi in una prospettiva geografica e cronologica ampia - dall'Italia meridionale del XV secolo fino all'Inghilterra del XVII - il testo mostra che la storia di ciò che i contemporanei chiamano chirurgia plastica ha le sue radici nei rituali dell'onore maschile e nelle trasformazioni concettuali del naturale e dell'artificiale. Si tratta di una storia che si estende fino alla seconda metà del Novecento, quando la chirurgia plastica divenne una pratica elettiva e il suo legame con la sfera militare fu spezzato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.