Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Forme del Novecento

Forme del Novecento
titolo Forme del Novecento
sottotitolo Occhio, corpo, libertà
Autore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Le sfere
Editore Pendragon
Formato
libro Libro
Pagine 280
Pubblicazione 2005
ISBN 9788883423253
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
26,00
Questo libro approfondisce, le tematiche dell'occhio, del corpo e della libertà, determinanti per la fisionomia dell'arte contemporanea. L'autore opera una fondamentale distinzione fra vedere e guardare, analizzando in particolare l'opera di Monet e Degas, Sheeler e Hopper, degli Iperrealisti e di Gnoli; esamina gli esiti più interessanti che il corpo ha avuto in pittura, scultura, fotografia (da Bacon a Giacometti a Mapplethorpe), focalizzando poi le ricerche extra-artistiche di Manzoni e Klein, Gilbert & George e Gina Pane, Ontani e Morimura; giunge infine alla domanda se l'arte sia o non sia libertà, valutando percorsi storici, caratteri specifici dell'arte e testimonianze straordinarie (da Van Gogh a Cézanne, da Kandinsky a Wols).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.