Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Fatto-valore. Fine di una dicotomia

Fatto-valore. Fine di una dicotomia
titolo Fatto-valore. Fine di una dicotomia
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Le terre
Editore Fazi
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2004
ISBN 9788881124756
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,50
Nella prima parte del volume, Putnam ripercorre le origini della dicotomia nel pensiero di David Hume, di Kant e dei positivisti logici del Circolo di Vienna e mostra come, in realtà, le nozioni centrali del nostro pensiero morale facciano contemporaneamente riferimento a fatti impregnati di valori e a valori che possono essere specificati solo menzionando fatti. I fatti e i valori, pur distinguibili, sono "intrecciati", conclude Putnam. Nella seconda parte del libro, Putnam, dopo aver colmato l'abisso fra fatti e valori, trae le conseguenze di questa mossa. I valori non sono frutto esclusivo dell'arbitrio, ma possono essere discussi e si può argomentare oggettivamente in loro favore.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.