Teoria dell'orgasmo e altri saggi

Teoria dell'orgasmo e altri saggi

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
Wilhelm Reich è senza dubbio, tra i seguaci di Freud, il più geniale e controverso. Staccatosi dal suo maestro proseguì le ricerche su vie del tutto nuove, giungendo a scoperte e risultati rivoluzionari, suscitando polemiche e interesse. In questa raccolta di scritti si delinea il suo pensiero: solo una vita sessuale libera e spontanea può preservare l'integrità dell'individuo, il suo equilibrio. Ma non si tratta solo del benessere soggettivo: per Reich, l'orgasmo libero è un progetto politico che fa bene alla società intera. Coniugando Marx e Freud, Reich accusa la classe dominante di mantenere lo status quo attraverso la repressione della sessualità. Da qui le implicazioni del pensiero reichiano in campo psicologico e sociale, che hanno fatto dello psicoanalista austriaco una figura fondamentale del XX secolo.