Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

John Rawls e le virtù. Una prospettiva liberale sullo sviluppo morale

John Rawls e le virtù. Una prospettiva liberale sullo sviluppo morale
Titolo John Rawls e le virtù. Una prospettiva liberale sullo sviluppo morale
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Studi superiori, 1349
Editore Carocci
Formato
libro Libro
Pagine 300
Pubblicazione 2023
ISBN 9788829018062
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
31,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il volume esamina il ruolo delle virtù nel pensiero di uno dei principali filosofi liberali, John Rawls, un tema ancora non sufficientemente indagato a più di cinquant'anni dalla pubblicazione del suo A Theory of Justice. Rawls fa affidamento, in particolare, su due tipologie di virtù: cooperative e individuali. Le prime sono quelle forme di eccellenza la cui presenza nel corpo sociale è imprescindibile affinché una democrazia possa funzionare correttamente e conservarsi stabile nel tempo; sulle seconde invece si fonda il processo di avvicinamento del singolo al proprio ideale di vita buona. L'analisi del ruolo di queste due categorie di condotta nella riflessione del filosofo statunitense, delle loro interconnessioni e dei loro effetti sulla collettività costituisce l'obiettivo del libro, il quale invita il lettore a osservare la teoria della giustizia di Rawls anche come una teoria delle virtù cooperative e individuali: relazionali, ordinarie e, allo stesso tempo, imprescindibili.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.