Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Vincendo i venti nemici». Lettere 1959-1982

«Vincendo i venti nemici». Lettere 1959-1982
titolo «Vincendo i venti nemici». Lettere 1959-1982
autori ,
curatore
argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
collana Le sfere
editore Pendragon
formato Libro
pagine 137
pubblicazione 2020
ISBN 9788833641782
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Dal carteggio tra Roberto Roversi e Vittorio Sereni - sessanta lettere finora inedite e ritrovate presso la Fondazione Mondadori di Milano e gli Archivi personali dei due poeti - emerge una storia di amicizia e di lealtà come valori che non vengono mai meno, nonostante alcuni dissidi di carattere editoriale. Il legame tra i due, che attraversa più di vent'anni di vita culturale italiana, può sembrare a prima vista un rapporto tra due scrittori e intellettuali agli antipodi. Ma anche le differenti idee di poesia, di letteratura e di impegno civile, che i due maturano seguendo strade coerenti e lontane da ogni poetica codificata (il neorealismo al tramonto, la neoavanguardia e il Gruppo 63), si stemperano di fronte al vero filo rosso che percorre queste lettere e le rispettive vicende umane e intellettuali: il rigore etico e il senso di responsabilità che accompagna l'atto della scrittura, vissuto sempre in connessione con i destini generali e con lo statuto di verità che esso comporta
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.