Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Humour

Humour
titolo Humour
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Lecturae
Editore Il Nuovo Melangolo
Formato
libro Libro
Pagine 109
Pubblicazione 2004
ISBN 9788870185232
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
Con senso della misura, ma non senza ambizione, Simon Critchley prova a rispondere a parecchi interrogativi poco esplorati che riguardano la natura dello humour: perché usiamo il riso per farci beffe della morte? Perché molti comici tendono ad essere depressi? Lo humour è sovversivo o rafforza lo status quo? Che cosa c'è dietro le battute sessiste e razziste? L'umorismo è una faccenda privata o ha una natura condivisa, sociale? L'autore tiene particolarmente all'idea che l'aspetto umano dello humour consiste nel ridere di sé, nel trovare se stessi ridicoli; ma sinceramente, non per ipocrita opportunismo. Allora lo humour diventa un potente antidepressivo, grazie al quale, invece di fuggire la realtà, possiamo farle fronte.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.