Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia della filosofia moderna. Dalla rivoluzione scientifica a Hegel

Storia della filosofia moderna. Dalla rivoluzione scientifica a Hegel
titolo Storia della filosofia moderna. Dalla rivoluzione scientifica a Hegel
Autore
Argomenti Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Adozioni Lettere e Filosofia
Editore Scholè
Formato Libro
Pagine 880
Pubblicazione 2022
Numero edizione 3
ISBN 9788828404675
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
45,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questa Storia della filosofia si caratterizza per tre ragioni. Essa fa sorgere il pensiero dei singoli filosofi dal dialogo con le altre voci culturali, ivi comprese molte minori, non sempre adeguatamente considerate da opere analoghe; espone in modo serrato, eliminando decisamente ogni in essenzialità; si pone così, ad un tempo, come rigorosa esposizione ed interpretazione. Una storia della filosofia diventata un modello per la chiarezza e l'essenzialità nell'esposizione, il rigore nel riferimento costante alle fonti, la capacità di mettere a confronto il pensiero dei filosofi con le altre espressioni culturali della loro epoca. In questo volume, lo sviluppo del pensiero filosofico della modernità, dalla rivoluzione scientifica - il passaggio storico e culturale che ne caratterizza l'avvio - a Hegel. Francesco Bacone - Galileo - R. Cartesio - Intorno a Cartesio: Mersenne e Gassendi - Libertini e giansenisti - B. Pascal - N. Malebranche - B. Spinoza - Th. Hobbes - I platonici di Cambridge e Newton - J. Locke - G. Berkeley - L'etica del "moral sense" - D. Hume - L'illuminismo inglese - L'illuminismo francese - G.W. Leibniz - La filosofia in Germania nell'età dell'Illuminismo - La filosofia italiana nel Settecento - I. Kant - Da Kant a Fichte - J.G. Fichte - F.W. Schelling - G.W.F. Hegel
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.