Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Menaechmi-Rudens

Menaechmi-Rudens
titolo Menaechmi-Rudens
Autore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Oscar classici greci e latini
Editore Mondadori
Formato
libro Libro
Pagine 282
Pubblicazione 2017
ISBN 9788804686323
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
Fortunato prototipo di tutte le "commedie degli equivoci", «Menaechmi» mette in scena le esilaranti vicende di due fratelli gemelli, entrambi chiamati Menecmo, separati alla nascita e cresciuti ignari l'uno dell'esistenza dell'altro. Fino al giorno in cui, ormai adulti, si ritrovano nella stessa città scatenando così una serie di situazioni comiche e scambi di persona. Molto diversa nel tono e nella trama - e per certi versi di estrema originalità nel teatro classico - è invece «Rudens», ambientata non come di consueto in città ma su una spiaggia. Qui fa naufragio la nave del lenone Labrace che ha rapito una fanciulla; il Caso vuole che la ragazza approdi vicino all'abitazione del padre e dell'innamorato, garantendo così, dopo numerose peripezie, un felice scioglimento dell'azione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.