Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Le 100 parole della Shoah

Le 100 parole della Shoah
titolo Le 100 parole della Shoah
Autori ,
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Schulim Vogelmann, 216
Editore Giuntina
Formato
libro Libro
Pagine 157
Pubblicazione 2019
ISBN 9788880577805
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La Shoah occupa un posto centrale nella memoria comune. C'è però un abisso fra come la studiano gli storici e come ne parla il grande pubblico. Per questo Tal Bruttmann e Christophe Tarricone si propongono di definire con il più grande rigore scientifico termini e nozioni che, sotto vari aspetti, sono "fuorvianti". Chi sa per esempio che, da diversi decenni, gli storici utilizzano l'espressione "centro di messa a morte" piuttosto che "campo di sterminio"? "Shoah" e "Olocausto" sono strettamente dei sinonimi? Che cosa implica realmente il concetto di Lebensraum (spazio vitale)? Facendo il punto sul vocabolario, ma anche sui protagonisti, i luoghi e le fonti, queste 100 parole tentano di approfondire una realtà che nessuna parola può esprimere.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.