Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il rosso e il nero. Repertorio ragionato del terrorismo italiano

novità
Il rosso e il nero. Repertorio ragionato del terrorismo italiano
titolo Il rosso e il nero. Repertorio ragionato del terrorismo italiano
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Bastille
Editore Edizioni Clichy
Formato Libro
Pagine 440
Pubblicazione 2021
ISBN 9788867998272
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Dal 12 dicembre 1969 al 23 dicembre 1984. Quindici anni terribili, aperti e chiusi da una orrenda strage di persone che avevano la sola colpa di essere italiani qualunque. Tra queste due date di sangue si snoda una storia che non ha avuto eguali in nessun paese del mondo, una scia di morte nella quale ha preso parola una generazione di ragazzi che volevano fare la rivoluzione. Alcuni da sinistra, altri da destra. Nel mezzo lo Stato, colpito al cuore ma anche per certi versi complice o silente, e segreto utilizzatore di questa fase rivoluzionaria per consolidare se stesso attraverso quella che è stata chiamata la «strategia della tensione». In questo libro, che non è un saggio né un manuale storico ma, come spiega il sottotitolo, un «repertorio», si ricostruisce questa era della storia della Repubblica attraverso nomi, cronologie, date, elenchi, incroci sinottici, schede di tutti i gruppi del terrorismo rosso e del terrorismo nero. Uno strumento per arricchire e far sedimentare la nostra memoria collettiva, poiché ciò che viviamo oggi è anche frutto di tutto questo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento