Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cassandra muta. Intellettuali e potere nell'Italia senza verità

Cassandra muta. Intellettuali e potere nell'Italia senza verità
titolo Cassandra muta. Intellettuali e potere nell'Italia senza verità
autore
argomento Scienze Umane Sociologia
collana I ricci
editore EGA-Edizioni Gruppo Abele
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2017
ISBN 9788865791684
 

Scegli la libreria

12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Quando Cassandra parla, dice la verità: ma è giudicata un intralcio, una "sacerdotessa del no". Quando Cassandra tace è perché sta sul carro del potere: e poco cambia che ci sia salita volontariamente, o che ci sia stata tradotta in catene. Il risultato è lo stesso: il tradimento degli intellettuali, e cioè il silenzio della critica. Lo vediamo ogni giorno: nel conformismo dei giornali e dell'università, nella trasformazione della cultura in intrattenimento, nello svuotamento della scuola. Ma costruire una società critica, una società del dissenso, è la condizione vitale per il futuro della democrazia.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.