Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I poeti maledetti. Testo francese a fronte

Titolo I poeti maledetti. Testo francese a fronte
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Poesia
Editore Il saggiatore
Formato
libro Libro
Pagine 140
Pubblicazione 2010
ISBN 9788856501995
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
Corbière, Rimbaud, Mallarmé, l'anticipatrice Marceline Desbordes-Valmore, unica donna tra i maudit, Villiers de l'isle-Adam. E infine lui, il capo di quella che fu chiamata la «banda Verlaine». La banda che ha segnato la storia della poesia occidentale. Poeti maledetti - qui è nata la definizione - ma "avremmo dovuto dire Poeti Assoluti per l'immaginazione, assoluti nell'espressione". Così Paul Verlaine presenta questa sua celebre e discussa antologia. Sono le stelle di un firmamento che non si spegne. Ecco coloro che cercarono, per dirla con Rimbaud, la poesia "oggettiva". E che dopo l'incanto di Baudelaire scelsero di gettare intera l'esistenza nella ricerca dell'assoluto. Sono stati i nostri Ulisse, a bordo di battelli ebbri. Il loro viaggio è il nostro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.