Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'assassino dalla città delle albicocche. Reportage dalla Turchia

L'assassino dalla città delle albicocche. Reportage dalla Turchia
titolo L'assassino dalla città delle albicocche. Reportage dalla Turchia
autore
traduttore
argomento Letteratura e Arte Narrativa
collana Razione K
editore Keller
formato Libro
pagine 288
pubblicazione 2019
ISBN 9788899911461
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Libro di viaggio e reportage, indagine storica e sguardo sulla complessità del presente, Witold Szab?owski ci porta alla scoperta della Turchia di oggi offrendoci un ritratto polifonico che intreccia sogni e speranze, storia e memoria, imprese epiche e monumenti senza tempo, luci e ombre di un Paese perennemente a cavallo tra due mondi. Oriente e Occidente, presente e passato, Islam e islamofobia, conservatorismo e modernità. Mentre Szab?owski visita villaggi e città remote di questo bellissimo Paese, parla con camionisti, professori universitari, commercianti, imam e gente comune. Incontra giovani donne che fuggono da omicidi d'onore o che vivono senza libertà, incrocia famiglie di emigranti, giornalisti curdi, combattenti, ragazzi che protestano e ci regala pagine piene di ritmo, illuminanti, spesso divertenti, potenti e ipnotizzanti. La Turchia è anche il profumo delle albicocche di Malatya, i ponti sul Bosforo, il sogno di Sinan - detto il Michelangelo turco -, l'eredità di Atatürk, la patria delle fiction televisive, i versi di Hikmet, ma è pure violenza e misteri mai completamente risolti. Tra i premi si è aggiudicato l'English Pen Award, il Beata Pawlak Award.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.