Il tuo browser non supporta JavaScript!

Vescovo e pastore. Angelo Giuseppe Roncalli delegato apostolico in Turchia

titolo Vescovo e pastore. Angelo Giuseppe Roncalli delegato apostolico in Turchia
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Classici del pensiero cristiano
Editore San Paolo Edizioni
Formato Libro
Pagine 184
Pubblicazione 2013
ISBN 9788821579806
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,50
Dal 4 gennaio 1935 al 27 dicembre 1944 Angelo Giuseppe Roncalli fu delegato apostolico in Grecia e Turchia con sede a Istanbul. Animato da spirito di carità e desiderio di comprensione, nella città sospesa tra due continenti il futuro papa Giovanni XXIII pose con pazienza le basi di un dialogo con le diverse confessioni cristiane presenti nel Paese, con le autorità della repubblica laica, con il mondo musulmano e con la comunità ebraica, riuscendo anche a prestare nei confronti di quest'ultima un aiuto che contribuì a salvare migliaia di vite umane dall'Olocausto. Sulla scia di san Carlo Borromeo, della cui figura era stato attento studioso, Roncalli volle essere, prima ancora che diplomatico, vescovo e pastore della piccola e variegata realtà cattolica che ancora abitava l'antica Costantinopoli.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.