Il tuo browser non supporta JavaScript!

Armando editore: Modernità e società

La fine della prosperità occidentale. Come affrontare il declino

di Stephen D. King

editore: Armando editore

pagine: 272

Con il risveglio delle "tigri asiatiche", i paesi occidentali hanno dovuto sempre più lottare per mantenere la loro competitiv
22,00

Sull'uomo. Un tentativo di una antropologia come scienza dello spirito

di Sombart Werner

editore: Armando editore

pagine: 432

Figura affascinante del mondo scientifico tedesco, Sombart è ormai da tutti pienamente riconosciuto come uno degli autori clas
25,00

Tracce di sé e pratiche sociali. Un campo d'applicazione per una sociologia situata e visuale delle interazioni incarnate

di Andrea Spreafico

editore: Armando editore

pagine: 208

Il volume fornisce gli strumenti e una prospettiva teorica critica per affrontare lo studio dell'emergere dei "sé" nel corso delle interazioni sociali della vita quotidiana. Seguendo un approccio etnometodologico che prevede la videoregistrazione delle interazioni incarnate, vengono offerte al lettore le chiavi per la comprensione sia delle modalità di manifestazione e costruzione di quella che tradizionalmente viene considerata come un'identità individuale, sia per la riflessione inerente il cosa effettivamente essa sia, cioè in cosa consista il "sé" di cui si sta parlando.
18,00

Il senso pratico

di Pierre Bourdieu

editore: Armando editore

pagine: 416

32,00

Lezioni di sociologia. Vico e Kant

di Bernardini Sandro

editore: Armando editore

pagine: 160

Attraverso le teorie di Vico, Kant e Weber l'autore ritiene di definire i primi contorni e gli orientamemnti epistemologici di
15,00

Building university. In una società aperta e comparativa

di Andrea Lombardinilo

editore: Armando editore

pagine: 448

Atenei in costruzione permanente, sospesi tra ansie riformistiche e aneliti conservativi. Queste le caratteristiche dell'attuale fase di rinnovamento dell'università italiana, alle prese con le sfide della società complessa: accreditamento, valutazione, internazionalizzazione. Fattori che stanno mutando l'assetto funzionale dello spazio accademico. A questi fattori si aggiunge l'ipertrofia normativa, che complica un processo di razionalizzazione scandito da interventi di riforma pressoché permanenti.
28,00

Scuola, università e-learning. Un'analisi sociologica

editore: Armando editore

pagine: 208

Con l'evoluzione delle telecomunicazioni, si registra un mutamento nel panorama dei processi culturali e comunicativi, con esi
20,00

Fiducia e tradimento. In web we trust. Traslochi di società dalla realtà diretta alla virtualità della network society

di Massimo Conte

editore: Armando editore

pagine: 144

In questo studio si affronta il concetto di "fiducia", intesa come categoria legata agli atteggiamenti ed ai comportamenti sociali. L'autore ci invita a prendere in considerazione quanto sta avvenendo nella società odierna, preda di un cambiamento inarrestabile: spostiamo con un click appartenenza, denaro, pensieri e parole, sentimenti ed emozioni personali e politiche, in un dialogo elettronico intermittente con amici e non. Una riflessione sulla società della comunicazione che esalta l'individualità e che ha come rischio quello di portare a legami inconsistenti, indecifrabili e discontinui.
13,00

Karl Marx dialettica e memoria

di Guglielmo Rinzivillo

editore: Armando editore

pagine: 399

Questo libro offre una lettura di Marx che tratta sia l'origine filosofica del suo pensiero economico che l'esame approfondito della storiografia scientifica prodottasi in vari periodi. Le principali difficoltà che si incontrano oggi nello studio di Marx e del marxismo sono quelle di trovarsi ben oltre la sua crisi, già manifestatasi da più di venticinque-trenta anni a questa parte, dopo una di dissoluzione e di smantellamento dei "classici" originato dall'azione di una generazione di intellettuali e dirigenti politici socialisti e comunisti che hanno fondamentali principi ispiratori.
20,00

Big society. Contenuti e critiche

editore: Armando editore

pagine: 160

I neoliberisti europei accusano i governi socialdemocratici di avere generato costosissimi apparati statali di servizi sociali. È stato così proposto un programma di costruzione della Big Society, finalizzato alla riduzione della povertà, alla lotta contro le disuguaglianze sociali e all'incremento del benessere, trovando misure di welfare sociale, per evitare di ridurre quelle di welfare statale. Purtroppo, come gli autori di questo libro chiariscono, la speranza nella creazione della Big Society sta vacillando: si sta dimostrando politicamente, economicamente e socialmente debole.
15,00

La società post-razionale

di Cecilia Costa

editore: Armando editore

pagine: 144

Un possibile criterio teorico-metodologico, per tentare di comprendere l'attualità socio-individuale, può essere quello di considerare come plausibile la coniugazione di aspetti propri del vecchio patrimonio culturale con altri più connotativi della "nuova" costellazione di significati ed interessi post-moderni. E riflettere anche sulla possibilità che in questo momento i sentieri della religiosità e quelli dell'immaginario potrebbero essere una buona chiave di lettura sociologica del fermento dell'attuale fase storico-sociale o, comunque, utile al pari di una modalità quantitativa di analisi.
12,00

La ricerca del sé nella teoria sociale

di Andrea Spreafico

editore: Armando editore

pagine: 176

Il libro affronta il tema dell'identità individuale. Termini come "sé" o "identità" risultano oggi spesso impiegati come se il loro significato fosse evidente, scontato e oggettivo. Siamo portati a pensare che il sé sia qualcosa che si trova dentro di noi e che guidi costantemente il nostro agire. Tuttavia, esso non costituisce in alcun modo la natura dell'individuo, ma è solo un'etichetta semplificatrice assegnata nell'illusione che esista qualcosa di più che una semplice parola. Il libro offre una ricostruzione valutativa della letteratura sociologica, e di discipline affini, sull'argomento.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento