Il tuo browser non supporta JavaScript!

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: Classici moderni

Ecce homo

di Friedrich Nietzsche

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 208

Stanco di non essere riconosciuto e di essere mal interpretato, stanco di sussurrare a orecchie che non volevano sentire, Niet
12,00

Novelle

di Federigo Tozzi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 1008

Federigo Tozzi è narratore cardine, con Svevo e Pirandello, della crisi esistenziale dell'uomo del Novecento
20,00

Drammi celtici. Testo inglese a fronte

di William Butler Yeats

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 233

Una raccolta di drammi ricchi di magia e suggestione, l'omaggio di Yeats al patrimonio di storie e leggende della tradizione i
12,00

La nuova colonia-Lazzaro-I giganti della montagna

di Luigi Pirandello

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 325

Dall'atmosfera brechtiana della "Nuova colonia" alla materia religiosa di "Lazzaro", fino all'incompiuto "I giganti della mont
12,00

Questa sera si recita a soggetto

di Luigi Pirandello

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 140

Messa in scena per la prima volta a Berlino nel 1930, "Questa sera si recita a soggetto" chiude la fase del "teatro nel teatro
10,00

Enrico IV

di Luigi Pirandello

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 120

Nei primi anni del Novecento un giovane nobile prende parte a una festa in maschera
10,00

Il berretto a sonagli

di Luigi Pirandello

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 94

Ciampa è un uomo maturo con una giovane sposa, la bella Nina, ma soprattutto è un uomo intrappolato in una scomoda condizione:
10,00

Myricae

di Giovanni Pascoli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 623

Con il suo straordinario intreccio fra novità e tradizione "Myricae" costituisce uno snodo cruciale del tumultuoso passaggio tra Otto e Novecento. Viene qui riproposta in un'edizione commentata, che ne illumina la complessità tematica e la ricchezza linguistica. Da sempre amate per la capacità di dischiudere il valore più nascosto e profondo degli oggetti e delle esperienze quotidiane, le poesie della raccolta acquistano nuova luce grazie agli strumenti offerti nell'edizione curata da Gianfranca Lavezzi: una limpida introduzione che ripercorre genesi e significati dell'opera; un apparato di note puntuale nell'individuare fonti e peculiarità metriche e stilistiche e ricco di dati nuovi; un'appendice iconografica che, in forma di piccolo "atlante botanico", guida il lettore tra i fiori sbocciati nelle poesie di "Myricae".
13,00

Il cappello del prete

di Emilio De Marchi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 224

Un barone travolto dai debiti. Un prete arricchitosi con lotto e usura. Una villa vesuviana. Un morto. E un cappello, l'oggetto indistruttibile che darà vita a una serie di colpi di scena. Sono gli ingredienti del primo romanzo noir italiano. Ambientata in una Napoli per nulla pittoresca e raccontata con scrittura svelta e moderna, la vicenda si svolge a partire dall'omicidio del prete e si alimenta degli incubi e delle ossessioni del suo assassino, teso a inseguire quel cappello che sempre sembra sfuggirgli: perché "il prete avrebbe potuto, nella sua misericordia, perdonare; il cappello, no". De Marchi conduce il lettore attraverso i meandri di un raffinato giallo psicologico sfruttando gli ingredienti narrativi del romanzo d'appendice, nella convinzione che "l'arte è cosa divina; ma non è male di tanto in tanto scrivere anche per i lettori".
12,00

I promessi sposi

di Alessandro Manzoni

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 1328

Romanzo di un amore contrastato nell'Italia del Seicento, "I Promessi Sposi" sono anche il sillabario della nostra modernità:
18,00

Trimalcione

di Francis Scott Fitzgerald

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 263

Un Gatsby più misterioso, più violento, più seducente. È quello che si trova nel "Trimalcione", il testo da cui nacque la versione definitiva del "Grande Gatsby" dopo che, nell'inverno fra il 1924 e il 1925, Fitzgerald mise mano alle bozze del romanzo e apportò modifiche sostanziali: eliminò alcuni episodi, riscrisse interi capitoli, inserì nuovi dettagli e tagliò spiegazioni. In questo volume si propone la prima versione del capolavoro di Fitzgerald: uno scintillante quadro dell'età del jazz in cui ritroviamo personaggi e situazioni che costituiscono il fulcro del "Grande Gatsby", uno scritto sorprendente che ci permette di riscoprire da una prospettiva unica l'origine di una delle opere più affascinanti del Novecento. Postfazione di Sara Antonelli.
12,00

Burattini, streghe e briganti. Racconti radiofonici per ragazzi (1929-1932)

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 387

Tra il 1929 e il 1932 Benjamin, convinto sostenitore di un uso socialmente utile dei nuovi media, lesse alle radio di Berlino
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.