Il tuo browser non supporta JavaScript!

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: Pillole BUR

La favola di Amore e Psiche

di Apuleio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 108

Un uomo fugge via e una donna, aggrappata alla sua gamba come una "miserevole appendice", cerca di trattenerlo
8,00

La ruota del tempo

di Castaneda Carlos

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 197

Nel 1998, poco prima di morire, l'autore raccolse in un unico libro i passi fondamentali delle sue opere precedenti
12,00

Una casa di bambola

di Henrik Ibsen

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 117

Nora, un personaggio simbolo del movimento femminista occidentale: "Una casa di bambola" è infatti la storia del coraggio e della ribellione di una donna. Una ribellione mite, lucida e acuta, una lenta presa di coscienza della propria condizione e la scelta di cambiare le cose, di imprimere alla vita un movimento diverso. Nora, la protagonista dell'opera di Ibsen, è una donna che è dovuta scendere a patti con l'esistenza, un compromesso dopo l'altro, all'interno del suo matrimonio con Torvaid, ma sarà anche in grado di decidere di rompere la complicità perversa che la lega alla sua casa, al privato, al domestico. Perché è questo il teatro del dramma ibseniano: l'interno borghese, il luogo dove tutto all'apparenza è equilibrato ma che nasconde al proprio interno pulsioni inimmaginabili.
8,00

Cuore di cane

di Michail Bulgakov

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 169

Storia di un bizzarro esperimento scientifico, che innesta su un cane randagio moscovita l'ipofisi di un uomo, il racconto den
9,00

La giara e altre novelle

di Luigi Pirandello

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 147

"Non avere più coscienza d'essere, come una pietra, come una pianta: non ricordarsi più neanche del proprio nome
9,00

Uno, nessuno e centomila

di Pirandello Luigi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 203

Una realtà non ci fu data e non c'è, ma dobbiamo farcela noi se vogliamo essere: e non sarà mai una per tutti, una per sempre,
9,00

Il cappotto

di Nikolaj Gogol'

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 125

Akakij Akakievic Basmackin è un mite impiegato, deriso dai colleghi, copiatore di lettere ad un ministero, così povero da dover risparmiare un intero anno per potersi far fare un nuovo cappotto dal sarto. La felicità di sfoggiarlo dura un solo giorno: la sera stessa viene assalito e derubato del suo bene prezioso. La polizia lo tratta malamente e non riesce neppure una colletta tra i colleghi. Dopo pochi giorni Akakij Akakievuc muore di disperazione e di freddo. Il senso della non esistenza, la descrizione profonda e autentica della condizione umana resa "oggetto" e la ricerca dell'ideale. Akakij Akakievié, modesto funzionario schiacciato dalla vita, grazie a un cappotto nuovo riesce a risvegliare il suo carattere e vivere una parvenza di esistenza sociale. Un sogno ironico e metafisico dove, come afferma Nabokov, "è l'assurdo la musa favorita di Gogol"'. Goffaggini, tragedie, speranze tradite e illusioni riconquistate: il fantasma di Akakij si aggira dal 1843 tra noi, continua a farlo, fantasma inquieto, oggi.
5,00

L'arte della guerra

di Tzu Sun

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 107

Un uomo morto, la via del paradosso, la legge dello sforzo inverso
7,00

Sulla lettura

di Marcel Proust

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 133

La comunione con l'universo misterioso della pagina scritta è sempre carica di ricordi. E Proust, maestro della rievocazione, fa di questa esperienza un racconto perfetto, in cui la felicità infantile della lettura e la benedizione adulta della memoria, custodita tra le pagine di un libro letto in anni lontani, si rivelano nella loro maestosa dolcezza. Ma leggere è anche indissolubile compagno dello scrivere, per il quale costituisce un'essenziale palestra di umiltà e libertà: così, un giorno, all'attenzione silenziosa del lettore corrisponderà la purezza profonda dello scrittore.
5,90

Io, la psicoanalisi

di Freud Sigmund

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 257

Strano destino trovarsi identificati con un'intera disciplina, che per sempre resta unita al proprio nome
5,90

Diario zen

 

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 135

Non si può insegnare lo Zen: è un percorso che ciascuno deve intraprendere a partire da sé, alla scoperta della propria natura
5,90

Pensieri

di Charles L. de Montesquieu

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 163

Un osservatore intelligente delle società umane, un saggio consigliere nei grandi affari pubblici, un uomo in cui il senso del
5,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.