Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Studi storici carocci

Nazione, interdipendenza, integrazione. Vol. 1: Le relazioni internazionali dell'Italia (1917-1989).

Le relazioni internazionali dell'Italia (1917-1989)

 

editore: Carocci

pagine: 383

Il volume ricostruisce le relazioni internazionali dell'Italia dalla crisi dello Stato liberale, all'indomani della Grande Gue
27,80

Governare un regno

Viceré, apparati burocratici e società nella Sardegna del Settecento. Atti del Convegno (Cagliari, 24-26 giugno 2004)

 

editore: Carocci

pagine: 463

Nel 1720 la Sardegna passò sotto il governo dei Savoia
30,30

Togliatti e Tito

Tra identità nazionale e internazionalismo

di Galeazzi Marco

editore: Carocci

pagine: 271

Ha ancora senso parlare oggi, a oltre 15 anni dalla caduta del muro di Berlino e del successivo sgretolamento dell'impero sovi
21,20

Pastori pope preti rabbini

La formazione del ministro di culto in Europa (secoli XVI-XIX)

 

editore: Carocci

pagine: 265

Viviamo in un'epoca in cui lo scontro tra le religioni è spesso all'ordine del giorno
20,90

La Resistenza in Liguria

di Gimelli Giorgio

editore: Carocci

pagine: 1128

103,00

Incorporare la natura. Storie ambientali del Novecento

di Simone Neri Serneri

editore: Carocci

pagine: 335

Incrociando in una prospettiva originale la storia della tecnica e quella del territorio, la storia dell'ambiente si presenta oggi come uno dei settori più originali e innovativi della ricerca storica. Muovendo dal caso italiano, questo volume ripercorre l'emergere della società urbano-industriale come svolta periodizzante e costitutiva dell'età industriale, anche e soprattutto in una prospettiva ambientale, prendendo le mosse dalla nascita dal movimento ambientalista di inizio Novecento, sino alle recenti proposte di sviluppo sostenibile. Simone Neri Serneri è ordinario di Storia contemporanea presso la facoltà di Scienze politiche dell'Università di Siena.
24,90

La democrazia alla prova

di Scire` Giambattista

editore: Carocci

pagine: 528

Il libro ricostruisce una vicenda cruciale nella storia dell'Italia degli anni Cinquanta e Sessanta: il dialogo pubblico e pri
35,60

Stato, democrazia e legittimità

Le transizioni politiche in Africa, America Latina, Balcani e Medio Oriente

 

editore: Carocci

pagine: 239

Le transizioni in Africa, America Latina, Balcani e Medio Oriente, in atto dall'ultimo decennio del secolo scorso, hanno rilan
19,90

Sardegna, Spagna e Mediterraneo

Dai Re cattolici al secolo d'oro

 

editore: Carocci

pagine: 490

In occasione delle celebrazioni promosse dal governo spagnolo per ricordare la figura di Isabella di Castiglia nel V centenari
34,90

Mosaico americano. Società e cultura negli Usa contemporanei

di Elisabetta Vezzosi

editore: Carocci

pagine: 241

Con la fine della Seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti sono divenuti i protagonisti assoluti della politica internazionale, assumendo un ruolo centrale per oltre cinquant'anni, fino ai giorni nostri. Se, dunque, conosciamo molto del volto "esterno" dell'ultima superpotenza rimasta, forse sappiamo meno di ciò che si muove al suo interno, dei movimenti profondi e delle trasformazioni radicali che hanno segnato la storia di questo paese. Mosaico americano si propone di seguire queste tracce per ricomporre le tessere che hanno costruito la complessa identità americana e costituito una delle ragioni del suo fascino indiscutibile.
20,60

Diritto romano e identità cristiana

Definizioni storico-religiose e confronti interdisciplinari

 

editore: Carocci

pagine: 254

L'identità cristiana è andata formandosi nel corso di molti secoli
21,10

Giorgio Nissim. Memorie di un ebreo toscano (1938-1948)

editore: Carocci

pagine: 191

Giorgio Nissim fu tra i fondatori della Delasem, l'ente nato nel 1939 destinato al soccorso degli ebrei profughi transitanti per l'Italia e, dopo lo scoppio della guerra, ente di assistenza ebraica per i profughi rinchiusi in vari campi di internamento. Dopo l'8 settembre l'organizzazione entrò in clandestinità, ma - anche grazie alla collaborazione di alcune istituzioni cattoliche - non interruppe la sua attività, procurando rifugi, risorse finanziarie, mezzi materiali, documenti falsi, passaggi in Svizzera a ebrei italiani e stranieri. Le carte di Giorgio Nissim, per la prima volta qui pubblicate, riguardano in prevalenza "L'azione speciale per bambini profughi" e testimonianze sulla comunità ebraica formatasi a Lucca nel primo dopoguerra.
20,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento