Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Studi storici carocci

L'«altro» nel Mediterraneo

Uomini, merci, idee dall'Africa e dall'Asia

 

editore: Carocci

pagine: 327

Il Mediterraneo punto di incontro tra le diverse civiltà, in particolare quella occidentale e cristiana e quella arabo-islamic
28,30

L'Europa delle sinistre

La nascita del Mercato comune europeo attraverso i casi francese e italiano (1955-1957)

di Cruciani Sante

editore: Carocci

pagine: 236

Il processo d'integrazione europea ha costretto le culture politiche a ridefinire la loro carta d'identità
20,00

Il futuro, la pace, la guerra

Problemi della politica moderna

di Gherardi Raffaella

editore: Carocci

pagine: 142

possibile che l'era moderna riesca a coniugare la politica degli Stati con un progresso della civiltà che di per sé appare gar
14,90

Sul memoriale di Yalta

Togliatti e la crisi del movimento comunista internazionale (1956-1964)

di Spagnolo Carlo

editore: Carocci

pagine: 281

Quali sono state le ragioni di fondo della crisi del comunismo italiano? Che rapporto esiste tra il comunismo italiano, quello
23,10

Storia e ambiente

Città, risorse e territori nell'Italia contemporanea

 

editore: Carocci

pagine: 256

La storia dell'ambiente in età contemporanea è in grande misura storia dell'impatto dello sviluppo urbano e dell'industrializz
23,10

Donne fuori posto

L'emigrazione femminile rurale dell'Italia postunitaria

di Grandi Casimira

editore: Carocci

pagine: 223

Il volume è una storia declinata al femminile, un tentativo di riannodare all'origine i fili dei tanti percorsi che sono confl
19,00

In compagnia dei pensieri lunghi

Enrico Berlinguer venti anni dopo

 

editore: Carocci

pagine: 160

Una nuova attenzione storiografica si è rivolta alla figura e all'opera di Enrico Berlinguer, nel tentativo di uscire dalla co
16,40

Enti locali e Stato in Italia sotto Napoleone. Repubblica e Regno d'italia (1802-1814)

di Emanuele Pagano

editore: Carocci

pagine: 325

Sotto Napoleone anche in Italia si realizzò una radicale trasformazione della sfera pubblica, la cui portata è ancora in parte da calibrare. Il napoleonico Regno d'Italia offre il vasto terreno di indagine cui il volume è dedicato. Sulla base di poderosi sondaggi archivistici, oltre che di una letteratura scientifica aggiornata, vi si ripercorrono significativi profili di storia delle istituzioni - statali e locali - considerate nel loro concreto funzionamento. Le complesse dinamiche fiscali e finanziarie sono pure oggetto di un'originale ricerca, specialmente nella loro dimensione municipale e nella percezione dei contribuenti.
29,30

Clero, economia, contabilità in Europa

Tra Medioevo ed età contemporanea

di Di Pietra R. (cur.); Landi F.

editore: Carocci

pagine: 336

Storici della Chiesa, dell'economia e della ragioneria a confronto sui risultati delle rispettive ricerche: questo volume racc
27,20

Con Togliatti e con Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico (1958-1975)

di Giuseppe Chiarante

editore: Carocci

pagine: 260

Quali furono le cause che determinarono la straordinaria ascesa del Partito comunista italiano fra il 1955 e il 1975, in un paese che grazie al miracolo economico era passato dalla struttura produttiva e sociale agricola dell'immediato dopoguerra alle condizioni di una società di capitalismo maturo. L'autore, che nel volume "Tra De Gasperi e Togliatti" (Carocci, 2006) aveva ricostruito criticamente le vicende politiche del dopoguerra, analizza qui la crescita del Partito comunista in una realtà radicalmente diversa da quella dei paesi dell'Est europeo, ossia in uno dei principali paesi dell'Europa capitalistica. Un libro che offre una chiave di lettura originale (egemonia o rivoluzione passiva?) per intendere il ruolo del PCI in una fase fondamentale della storia della democrazia italiana.rz
23,10

Madri della repubblica

Storia, immagini, memorie

editore: Carocci

pagine: 182

Partendo dall'analisi della partecipazione femminile alla Resistenza, le autrici ricostruiscono i principali passaggi della st
18,70

Studi storici

editore: Carocci

pagine: 284

Questo numero di "Studi storici" presenta contributi di Fiamma Lussana, Vincenzo Pinto, Raffaele D'Agata, Valerio Strinati, Pa
16,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento