Il tuo browser non supporta JavaScript!

Castelvecchi

Autobiografia di Alice Toklas

di Gertrude Stein

editore: Castelvecchi

pagine: 232

«Autobiografia» per gioco letterario, quella che Gertrude Stein scrive assumendo il punto di vista della compagna Alice Toklas
18,50

Quattro passi con Nietzsche

di Giuliano Campioni

editore: Castelvecchi

pagine: 184

Lungo il Po a Torino oppure tra i colli della riviera ligure, Nietzsche camminava almeno otto ore al giorno
19,50

Bastardi senza storia. Le origini dell'antifascismo armato in Europa (1919-1934)

di Valerio Gentili

editore: Castelvecchi

pagine: 160

È opinione comune che la marcia al potere dei fascismi europei non abbia trovato avversari in grado di fronteggiarla
17,50

L'idea di Unione Europea. Dal Rinascimento al Manifesto di Ventotene

editore: Castelvecchi

pagine: 276

L'Europa unita, per come l'abbiamo in mente oggi, non nasce dal nulla nel 1992 con la UE, e nemmeno nel '57 con la CEE, ma è i
24,00

Storie del bosco viennese

di Ödön von Horváth

editore: Castelvecchi

pagine: 122

La giovane Marianne, figlia di un venditore di giocattoli, manda all'aria il fidanzamento con Oskar il macellaio perché innamo
14,50

Bella ciao. La storia definitiva della canzone partigiana che dalle Marche ha conquistato il mondo

di Ruggero Giacomini

editore: Castelvecchi

pagine: 112

Simbolo della lotta partigiana, "Bella ciao" è forse la canzone italiana più famosa al mondo, ormai parte della tradizione dei
13,50

I diciotto anni migliori della mia vita

di Alessandro De Angelis

editore: Castelvecchi

pagine: 240

Quando a ventott'anni, nel 1592, Galileo Galilei ottiene la prestigiosa cattedra di matematica all'Università di Padova, la su
17,50

Dante, nostro contemporaneo. Perché leggere ancora la «Commedia»

di Marco Grimaldi

editore: Castelvecchi

pagine: 48

Il mondo di Dante Alighieri era completamente diverso dal nostro: era un mondo in cui tutti gli uomini sapevano dove avrebbero
7,50

Ulisse in giro per Roma

di Piero Bevilacqua

editore: Castelvecchi

pagine: 160

Ulisse è un manovale, figlio di immigrati che negli anni '50 si sono stabiliti a Tor Bella Monaca
17,50

Il destino della filosofia. Dialogo con Francesc Arroyo

editore: Castelvecchi

pagine: 80

Qual è il ruolo della filosofia davanti alle sfide del nostro tempo? Come può interpretare i conflitti sociali, politici, cult
11,50

La Sinistra e la sanità. Dalla Bindi a Speranza e in mezzo una pandemia

di Ivan Cavicchi

editore: Castelvecchi

pagine: 108

La pandemia da Covid-19 ha messo a nudo le profonde criticità della sanità pubblica, confermando ciò che era ben chiaro da tem
13,50

In questo mare di indaffarati della pittura. Un carteggio inedito tra Enzo Brunori e Renato Birolli (1956-1959)

editore: Castelvecchi

pagine: 108

Questo carteggio tra Renato Birolli (1905-1959) ed Enzo Brunori (1924-1993) si compone di un nutrito gruppo di lettere inedite
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.