Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni clandestine

Con gli occhi chiusi

di Tozzi Federigo

editore: Edizioni clandestine

pagine: 149

Pietro è un adolescente abulico e introverso che vive nell'incomprensione familiare
8,50

Diario di uno stupratore

di Connell Evan S.

editore: Edizioni clandestine

pagine: 261

14,00

Uomini a nudo

di Canavero Sergio

editore: Edizioni clandestine

pagine: 150

Quanto pensate di conoscere veramente gli uomini? Quante volte vi siete arrovellate sulla fedeltà del vostro partner? Se cerca
10,00

A ritroso

di Huysmans Joris-karl

editore: Edizioni clandestine

pagine: 213

Definito dai critici il Manifesto del Decadentismo, questo romanzo rispecchia il sentire disgustato di tanti intellettuali eur
10,00

Il radicalismo islamico. Hizbollah da movimento rivoluzionario a partito politico

di Stefano Mauro

editore: Edizioni clandestine

pagine: 157

Lo Hizbollah è l'unico esempio di partito radicale islamico che, al giorno d'oggi, partecipa ufficialmente e legittimamente alla vita politica nazionale del proprio stato, il Libano. Questo saggio analizza, partendo da dati storici, religiosi e politici, lo sviluppo e la crescita del movimento rivoluzionario libanese Hizbollah, fino alla sua formazione a partito politico e agli ultimi giorni di invasioni e bombardamenti.
10,00
11,00

Dietro il burqa. La nostra vita in Afghanistan e la fuga per la libertà

di Batya S. Yasgur

editore: Edizioni clandestine

pagine: 342

Senza volto dietro i loro burqa, sotto lo spietato dominio dei Talebani, le donne dell'Afghanistan furono, per decadi, prive di voce. Terrorizzate e perseguitate durante vent'anni di guerra, miseria e dispotismo, due generazioni di afgane sono soggiaciute a condizioni di oppressione e privazione inimmaginabili e mai rivelate all'Occidente. Questa è la storia di due sorelle che, per sete di libertà e indipendenza, hanno compiuto straordinari atti di coraggio e sfida, nonostante la disperazione. Per timore di vendetta, "Sulima" e "Hala" non possono, tutt'oggi, rivelare la loro identità. Ciò che invece confidano in dettaglio è il loro privato tormento di donne afgane e la pubblica, decennale battaglia che hanno combattuto per l'ottenimento dei diritti politici. Sulima fornisce un vivido ritratto di cosa significhi crescere in una casa di ferventi musulmani. Racconta di come i suoi stessi fratelli l'hanno tradita per salvaguardare l'onore familiare e l'importante ruolo che ella ha giocato nel movimento di alfabetizzazione del 1970. Narra, inoltre, degli eventi che l'hanno obbligata a scegliere fra la prigione e l'abbandono definitivo della sua patria.
15,00

Lecce-Ravenna. Andata e ritorno

di Maurizio Monte

editore: Edizioni clandestine

pagine: 152

10,00

Senilità

di Svevo Italo

editore: Edizioni clandestine

pagine: 198

Senilità è la storia di Emilio Brentani, un impiegato trentacinquenne con velleità letterale - ha scritto un romanzo che gli h
9,00

Noi siamo il Wimbledon

di Stefano Faccendini

editore: Edizioni clandestine

pagine: 149

Nel 1889 alcuni ex alunni della Old Central School, che si riunivano per giocare a calcio nel parco locale, Wimbledon Common, decisero di formare una squadra. Probabilmente nessuno di loro avrebbe mai immaginato che un giorno quel club, pur conservando intatti i valori sportivi e uno spirito dilettantistico, sarebbe approdato, dopo essersi aggiudicato una FA Cup ai danni del Liverpool, nell'Olimpo del calcio inglese: la Premier League. Poi, il successivo declino, la perdita di identità, le traversie economiche, fanno parte di quella logica perversa che ha snaturato lo sport e lo ha reso unicamente business. E uomini d'affari senza scrupoli, insensibili a ciò che è espressione di una comunità, la rappresentano per perseguire i propri interessi, usurpandone il nome e cedendone lo stadio. Ma non sempre Golia vince. Alle volte l'amore, l'orgoglio, la determinazione della gente riescono a compiere miracoli. Chi non si è mai arreso lo sa.
10,00

Parola di donne. Otto secoli di letteratura italiana al femminile. Le Signore della letteratura italiana dal Duecento al Novecento

di Ciopponi Nadia

editore: Edizioni clandestine

pagine: 153

Costumi, usi, vicissitudini, credenze, rapporti familiari e ruoli sociali: tanti sono i punti di contatto e di raffronto fra l
10,00

I miei occhi sull'intifada

di Tarabay Jamie

editore: Edizioni clandestine

pagine: 197

Corrispondente estera in Medio Oriente dall'anno 2000 al 2004, Jamie Tarabay ha seguito da vicino uno dei conflitti più dramma
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.