Fazi

Anche il Re Sole sorge al mattino. Una giornata di Luigi XIV

Anche il Re Sole sorge al mattino. Una giornata di Luigi XIV

di Philippe Beaussant

editore: Fazi

pagine: 216

Philippe Beaussant segue Luigi XIV nel corso di una sua giornata, dal Petit Lever fino al Grand Coucher, a mezzanotte. Passando attraverso la scansione della vita d'ogni giorno a Corte (dal Louvre a Versailles fino ai numerosi castelli reali dell'Ile de France), il libro traccia un quadro completo della società dell'Ancien Régime in tutte le sue molteplici articolazioni. L'autore apre finestre di taglio antropologico sulle curiose abitudini del galateo di corte, cercando di delineare il rapporto che intercorreva nel XVIII secolo tra l'individuo e la sua funzione pubblica.
16,50
Il gioco preferito

Il gioco preferito

di Leonard Cohen

editore: Fazi

pagine: 288

Pubblicato per la prima volta in Italia nel 1975, "Il gioco preferito" viene riproposto dopo vent'anni in una nuova traduzione
16,00
Dopo la poesia

Dopo la poesia

Saggi sui contemporanei

di Galaverni Roberto

editore: Fazi

pagine: 294

In questa raccolta di scritti sulla poesia italiana contemporanea, l'idea diffusa dell'impasse artistica postnovecentesca vien
19,50
Giorni dispari

Giorni dispari

di Giovanna Bandini

editore: Fazi

pagine: 136

Come in una lunga lettera confessione al proprio ex amante, la voce narrante di questo romanzo erotico racconta l'incontro e la passione di due giovani. Secondo un tacito accordo i due iniziano a frequentarsi regolarmente, ma solo nei giorni dispari della settimana, provocandosi con seduzioni e sfide sessuali sempre più alte.
12,50
Quintodecimo. I sogni dei fanatici, i paradisi delle sette

Quintodecimo. I sogni dei fanatici, i paradisi delle sette

di Tommaso Orsini

editore: Fazi

pagine: 224

Dopo i terribili fatti di New York ognuno di noi si domanda chi sono davvero i fanatici di cui parla Keats e come possiamo difenderci da loro. E ancora: è possibile oggi una salvezza individuale attraverso la poesia e l'arte? Tommaso Orsini è profondamente consapevole del vicolo cieco in cui la cultura occidentale è finita, schiava della tecnica esasperata e di una scienza che non sa più controllare. A meno che qualcosa non avvenga per aiutare a ripristinare il rapporto tra uomo e sacro, tra parole e ricerca della verità. A meno che ognuno, come Orsini, inizi un nuovo cammino attraverso un mondo che non può essere solo quello che vediamo.
16,00
Angeli a colazione

Angeli a colazione

di Dawn Powell

editore: Fazi

pagine: 272

Lou Donovan e Jay Oliver sono due dirigenti d'azienda ambiziosi, sempre dediti all'impaziente ricerca di un affare da concludere e una nuova donna da conquistare. Costretti a districarsi tra le mogli e le amanti, questi uomini d'affare sono persone normali, di quelle che dicono una cosa e ne fanno un'altra. I personaggi femminili sono altrettanto complessi: l'incantevole Ebie, romantica e intelligente pubblicitaria; Trina Kameray, giovane senza scrupoli ma dal fascino europeo; la signorina Frey, segretaria saggia e sensibile; Flo, la chiassosa e volgarissima consorte di Jay.
16,00
Un mondo da accettare

Un mondo da accettare

di Anthony Powell

editore: Fazi

pagine: 232

16,00
Beowulf

Beowulf

Testo originale a fronte

di Heaney Seamus

editore: Fazi

pagine: 320

Composto verso il VII-VIII secolo d
28,00
Impero

Impero

di Gore Vidal

editore: Fazi

pagine: 624

Nell'estate del 1896 la bella e ambiziosa Caroline Sanford, personaggio già al centro del fortunato "L'età dell'oro", viene sp
19,50
Cieli come questo

Cieli come questo

di Fabrizio Falconi

editore: Fazi

pagine: 148

Isabella ha passato da poco i quarant'anni. Ha una figlia ventenne ed è felicemente sposata con Giovanni. Un giorno però tutto precipita. La scoperta di una gravidanza inaspettata, poi l'aborto, la contemporanea disavventura della figlia, Diletta, ferita da uno sconosciuto durante una vacanza in Marocco. Giovanni parte per recuperare la figlia. Isabella nel frattempo, convalescente dopo l'aborto, comincia a frequentare Lorenzo, uno studente di filosofia molto più giovane di lei. Tra i due nasce una relazione. Eppure il destino ha deciso diversamente: la relazione tra Isabelle e Lorenzo finisce bruscamente ed entrambi, in modo diverso, si trovano a confrontarsi con questo incontro che ha cambiato per sempre la loro vita.
12,50
Phileine chiede scusa

Phileine chiede scusa

di Ronald Giphart

editore: Fazi

pagine: 240

Phileine, una ragazza olandese timida e un pò cinica in un momento di introspezione e di profonda insoddisfazione per la vita che conduce, decide all'improvviso di partire per New York e raggiungere il suo Max, l'unica nota positiva nella sua esistenza. Appena arrivata scopre che Max interpreta il ruolo di Romeo in una versione a dir poco scioccante del dramma di Shakespeare. Da qui prende vita una serie di situazioni che porteranno Phileine a compiere un gesto sorprendente.
12,50
Ombre sulla nostra pelle

Ombre sulla nostra pelle

di Jennifer Johnston

editore: Fazi

pagine: 192

Joe abita a Derry, nell'Ulster, e ogni pomeriggio, al ritorno da scuola, trova ad aspettarlo un padre vecchio e malato. E' la madre di Joe a mantenere la famiglia, ma anche lei è una donna ormai stanca. All'uscita da scuola, Joe va spesso a sedersi su un muretto in cima alla collina. Un pomeriggio su quel muretto c'è anche una giovane insegnante, Kathleen. Tra loro nasce una simpatia che in breve si trasforma in sincera amicizia. Nonostante la differenza d'età, Joe e Kathleen sono legati da un'affinità profonda. Ma il ritorno dall'Inghilterra del fratello di Joe scatenerà una serie di eventi che finiranno per minare la nuova amicizia.
13,00