Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lindau

Dino Risi. Il sorpasso

di M. Pia Comand

editore: Lindau

pagine: 101

È difficile parlare del "Sorpasso" senza fargli torto. Raccontare dello spessore della leggerezza di Risi senza cadere nella declamatoria che tanto accuratamente il regista ha sempre evitato. Descrivere i sentimenti contraddittori e potenti che si muovono dietro il cinismo goliardico di superficie, occultati dal gusto salace, genuinamente infantile, irresistibile, dello sberleffo. Rintracciare la presenza di un cineasta il cui timor di retorica e sguardo mai compiaciuto di sé tende istintivamente a occultare. Parlare del "Sorpasso" vuol dire produrre una teoria inarrestabile di ossimori. Perché Dino Risi ama i suoi personaggi anche quando sono imperfetti o addirittura sgradevoli e comunque non propriamente politically correct. Così come ama il tempo in cui vive anche se ha intuito, prima di altri, l'imbarbarimento dei costumi e delle emozioni, senza però mai giudicarli, anzi esaltandone paradossalmente i colori vitali. E ama il cinema senza complessi, rifuggendo con ironia la spocchia d'autore. Eppure Risi è autore, inequivocabilmente, nella capacità del suo "dire per immagini", nella felice ambiguità del suo guardare alle cose. Ed è con la stessa libertà di pensiero (anche critico) che "lI sorpasso" va rivisto, senza pregiudizi teorici né pregiudiziali analitiche.
12,50

John Ford. Sentieri selvaggi

di Alberto Morsiani

editore: Lindau

pagine: 132

Attraverso il personaggio di Ethan Edwards - un soldato sudista che rientra a casa dopo la dolorosa esperienza della Guerra Civile - John Ford narra la storia dell'"eroe americano", coraggioso, solitario e intransigente. Ford realizza un western complesso, a suo modo misterioso, in un ambiente che ricorda la tragedia antica e in cui risuonano i mille significati del mito del West e insieme gli archetipi culturali americani: il rapporto tra le legge e l'etica, la necessità della violenza, la libertà dell'individuo sacrificata alle esigenze della collettività, il confronto tra l'adolescenza e l'età adulta, il viaggio e la scoperta dell'altro, il rapporto con una natura aperta e selvaggia.
14,00

Gola profonda. La pornografia prima e dopo Linda Lovelace

editore: Lindau

pagine: 253

Una settimana di lavorazione, un budget misero di 23.000 dollari, ma negli anni un incasso che supera ampiamente i cento milioni di dollari. "Gola profonda" viene qui presentato in un'analisi a tutto campo, attenta alle singole sequenze e ai personaggi, ma anche aperta a considerazioni più ampie intorno al "pornografico" nelle società di oggi. In questa nuova edizione riveduta e ampliata, gli autori distillano dalle immagini di questo vero cult movie un caleidoscopio di significati simbolici del tutto incompresi e finora ignorati dalla critica ufficiale. Per chi ha visto il film di Damiano non mancheranno gli stimoli per riconsiderarlo sotto una diversa angolatura. Per chi invece se lo è lasciato scappare è l'occasione buona per scoprirlo e comprendere sempre meglio quanto siano stati irripetibili gli anni '70 nel cinema americano.
21,00

I fondamenti del giornalismo

Ciò che i giornalisti dovrebbero sapere e il pubblico dovrebbe esigere

editore: Lindau

pagine: 293

Cresce ogni giorno il numero di quotidiani e periodici cartacei e on-line, free press, radio, televisioni, blog, e questo semb
19,00

Come Se Niente Fosse Stato

di Caputo Giovanna

editore: Lindau

Il testo, ambientato all`interno della fiat, descritta come una fabbrica labirintica e burocratizzata, narra le vicende di una
15,00

Cuore Nuovo (30 Giorni Ai 18)

di Modini Luana

editore: Lindau

Per i suoi diciotto anni federica, una ragazza solare e frizzante, ha organizzato una megafesta che passera` alla storia
14,50

Prigioniera Della Paura

di Ciceri Mariangela

editore: Lindau

Il giorno in cui, nell`area archeologica di sepino, in molise, viene ritrovato il cadavere quasi completamente scheletrito di
16,00

Cattolico

Perché non dobbiamo rassegnarci a un mondo senza Dio

di Siche`re Bernard

editore: Lindau

pagine: 136

Lo spettro che oggi si aggira per l'Europa non è quello del "ritorno delle religioni", o del "buon Dio" di una volta, come cer
14,00

Ikea. Che Cosa Nasconde Il Mito Della Casa Che Piace A Tutti

editore: Lindau

Formidabile comunicatrice, l`ikea si propone come societa` etica, ma specie negli ultimi anni si sono moltiplicate le denunce
12,00

Notorious

La vita di Ingrid Bergman

di Spoto Donald

editore: Lindau

pagine: 558

Ricostruita da Donald Spoto sulla base di centinaia di testimonianze, di documenti, scritti, lettere e diari, la storia di Ing
26,00

Da Caligari a Hitler. Una storia psicologica del cinema tedesco

di Siegfried Kracauer

editore: Lindau

pagine: 512

Uno dei "classici" della storiografia cinematografica, un fondamentale testo di riferimento per la conoscenza dell'evoluzione
36,50

John Cassavetes

di Jousse Thierry

editore: Lindau

pagine: 228

John Cassavetes è da tempo un vero e proprio mito del cinema moderno
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.