Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Marietti

Discorso di risveglio alla fede secondo il veicolo universale

editore: Marietti

pagine: 256

IL "Discorso di risveglio alla fede" è un'opera fondamentale per la storia dell'umanità comparsa in Cina alla metà del VI secolo. Tutte le scuole di buddismo dell'Asia Orientale hanno stabilito un profondo legame con quest'opera: il Discorso offre una via d'accesso all'aspetto più elusivo della conoscenza salvifica e una rappresentazione straordinariamente accurata e profonda del funzionamento della mente che arriva fino al punto di incontro tra universale e personale. Il missionario battista Timothy Richard, che per primo ne curò la traduzione in una lingua occidentale, ne rimase talmente affascinato da ritenere di trovarsi davanti a "uno dei più importanti libri del mondo [...] dopo la Bibbia, il Corano, i Classici Confuciani e i Veda". Richard era convinto della valenza universale di quest'opera: "Questo libro è brahmanico e buddhista, indiano e occidentale. È profondamente filosofico, ricorda fortemente Hegel e Berkeley..."
18,00
15,00

Tiziano. Una passione per l'uomo

di Mario Dal Bello

editore: Marietti

pagine: 208

"Tiziano è l'esempio forse più alto di una formidabile carica umana costantemente sottesa all'esecuzione delle opere e sempre latente nel risultato finale. Una caratteristica costante di Tiziano è proprio questo coinvolgersi con la vita vera e pulsante fino all'aggressività e a una istanza di monumentalità che rappresenta in una sorta di comunione universale tra l'uomo e la natura [...]. La forza del colore che rifulge in gioventù conferisce quella sontuosità e sensualità che rendono Tiziano il più celebrato e amato tra gli artisti del suo tempo e forse di tutti i tempi".
40,00

L'arazzo di santa Genoveffa e di Giovanna D'Arco. Testo francese a fronte

di Péguy Charles

editore: Marietti

pagine: 96

La poesia di Péguy è mistica e popolare
12,00

Amor m'accolse. L'ospitalità al cuore della vita

di Maria Poggi Johnson

editore: Marietti

pagine: 96

Una testimonianza breve e intensa: raccontando la sua rocambolesca avventura di accoglienza, l'autrice è capace di scardinare chiusure, mettere ironicamente in luce atteggiamenti normali di esclusione di ciò che non è "mio" e provocare a un modo diverso di accogliere l'altro, che sia il prossimo o il lontano. Prefazione di Antonia Arslan. Postfazione di don Luigi Ciotti.
15,00
22,00

Luigi Giussani

Il coraggio della speranza

di Ventorino Francesco

editore: Marietti

pagine: 128

14,00

Arcobaleni

di Vacchelli Gianni

editore: Marietti

pagine: 120

Al centro di "Arcobaleni" è Elia e il suo papà, con il loro rapporto intenso e sfaccettato
15,00

Lui e io. diario Intimo di una mistica del Novecento

di Gabrielle Bossis

editore: Marietti

pagine: 160

Resoconto, quasi stenografico, del faccia a faccia sublime di Gabrielle Bossis con Cristo, "Lui e io" è il diario intimo di una mistica del nostro tempo, immersa nel mondo, tra la gente, impegnata in un lavoro come tanti altri, quello di attrice di teatro. I dialoghi da lei annotati sono destinati a parlare ai cuori di tutti, a consolare le anime. Il cardinal Camillo Ruini, incoraggiando in altra occasione alla lettura di queste parole, scriveva che stimolano il lettore "a percepire l'invisibile nel visibile, l'eterno nel transitorio, l'amore divino nelle pieghe della solitudine e della sofferenza".
15,00

Luigi Giussani

Le virtù dell'amicizia

di Ventorino Francesco

editore: Marietti

Un libro testimonianza che ripercorre quarantacinque anni di amicizia e di collaborazione fra l'autore e don Luigi Giussani
12,00

La nuvèla

di Antonio Trucillo

editore: Marietti

pagine: 80

"Segnalatami da un narratore conterraneo, Vincenzo Gambardella, la voce di Antonio Trucillo è arrivata con la sua densità e visione a rendere giustizia alla poesia. Ovvero a farla precipitare tra scantinati, abissi, tra presenze vitali incise nella memoria e nella luce, e altri fantasmi.[...] Poesia dunque tirata giù da ogni scaffale letterario e da ogni scansia del lirismo a basso costo, e data in pasto o meglio fatta diventare respiro e frammento luminoso estratti dal rovinoso procedere delle cose, dei corpi, delle menti verso una gloria strana, inafferrabile ma tenace. Un poeta capace di scarto e di visione. Una voce che si incide nella vita che, come direbbe il lontano e vicinissimo Rebora, "urge" intorno". (Davide Rondoni)
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.