Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

nuovadimensione

Le lagune del Veneto orientale

editore: nuovadimensione

pagine: 186

Quello della laguna veneta orientale è un patrimonio unico, per vicende storico-naturali, complessità naturalistica e identità naturale. Una terra difficile e dura, ma generosa di risorse, emozioni, vibrazioni poetiche. Questo volume ricostruisce l'identità di un'area, in cui la presenza attiva dell'uomo ha codificato, attraverso un'infinità di gesti quotidiani, la regola della convivenza con la natura. Un'indagine sull'equilibrio tra uomo e natura in una terra in continua trasformazione.
12,50

La partigiana veneta. Arte e memoria della Resistenza

editore: nuovadimensione

pagine: 112

Due sono i monumenti che Venezia ha dedicato alle donne della Resistenza
9,50

Miramare

di Gianni Cameri

editore: nuovadimensione

pagine: 180

Trieste, 1954: storia di un amore tra scontri ideologici e culturali
12,00

Il tunnel di Sarajevo. Il conflitto in Bosnia-Erzegovina: una guerra psichiatrica?

editore: nuovadimensione

pagine: 137

La guerra in Bosnia fu "anche" una guerra psichiatrica, non solo per il protagonismo di molti psichiatri, ma perché in essa si perseguiva la separazione e la soppressione dei diversi in nome della pulizia etnica, secondo una pratica comune nella psichiatria sociale. Una deprecabile operazione affidata ai cecchini-infermieri che operavano agli ordini dello psichiatra Radovan Karadzic. A Sarajevo la guerra etnica e religiosa svelò anche i suoi contenuti affaristici, mostrò quanto rapidamente i conflitti proclamati in nome dell'identità logoravano le comunità locali anziché proteggerle. Così si è disperso il patrimonio di Sarajevo, una città in grado di riunire la complessità culturale dell'Oriente.
13,00

Nella Resistenza. Vecchi e giovani a Venezia sessant'anni dopo

editore: nuovadimensione

pagine: 288

Sessant'anni dopo, dieci protagonisti della Resistenza veneziana raccontano per la prima volta la loro giovanile esperienza durante il 1943-1945. Si passa dal vissuto partigiano nella Brigata garibaldina "Biancotto" al ricordo del movimento di liberazione francese e italiano, dai flash della missione militare alleata "Margot Hollis" in territorio veneto alle vicende della Brigata "Osoppo" contro fascisti e tedeschi sui monti friulani e infine alla drammatica esperienza nel campo di concentramento di Buchenwald. Tutti i racconti restituiscono nuovi e sconosciuti momenti della partecipazione dei giovani veneziani al movimento di liberazione.
14,00

Andando

di Eugenio Bucciol

editore: nuovadimensione

pagine: 144

11,00

Bon voyage

di Bozidar Stanisic

editore: nuovadimensione

pagine: 102

Da una delle voce più autentiche dei Balcani due storie sullo sradicamento, sulla crisi di identità, sulla non appartenenza a
9,50

Caduti nell'oblio. I soldati di Pontelongo scomparsi nella Grande Guerra

di Lisa Bregantin

editore: nuovadimensione

pagine: 282

Il tema della memoria dei morti si presenta come il più vasto e ricco di implicazioni fra tutti quelli in cui viene destrutturato oggi l'approccio al 1914-1918. L'umanità delle vittime, il sacrificio di chi muore e di chi lo piange, il lutto che invade e circonda l'Europa del primo dopoguerra: un esteso terreno di ricerca ritenuto a lungo da parte o piegato a ideologie più "eroiche". Lisa Bregantin riporta alla luce le persone dietro quei nomi, ne racconta la storia, ripercorrendo una sessantina di itinerari umani spezzati. Ne esce una riflessione sul senso e sui modi in cui agisce la memoria degli avvenimenti e delle persone.
14,90

Le confidenze di un gatto

di Eugenio Bucciol

editore: nuovadimensione

pagine: 168

Fin dall'antichità il gatto è apparso come il più attraente e misterioso fra gli animali, capace di provocare nell'uomo sentimenti opposti, di paura o di familiarità, di odio o di amore. Alla sua seduzione hanno ceduto anche poeti e scrittori dedicandogli rime o prestandogli la parola o producendo, per capirlo, grammatiche e dizionari. Così, dopo essere entrato nelle case il gatto ha fatto capolino anche nel mondo della letteratura. Ma in queste "Confidenze di un gatto" i ruoli si invertono: non è l'uomo a studiare il gatto, ma è quest'ultimo ad analizzare l'uomo. Grazie a una convivenza millenaria, il gatto conosce i limiti dell'uomo, lo studia e ammonisce.
8,90

Resoconto su reddito e salute

di Igor De Marchi

editore: nuovadimensione

pagine: 96

Igor De Marchi fa parte del gruppo dei «Poeti della A27» chiamato così per indicare l'area geografica su cui si fissa la loro
8,50

Un'estate a Maiorca

di M. Clara Serra

editore: nuovadimensione

pagine: 288

Il fascino di un'isola lontana, Majorca, intrisa di profumi e passioni, la vita dura e avventurosa dei suoi abitanti, le atmosfere e le suggestioni di antiche storie e la scoperta di appartenere profondamente a quel mondo. Il tutto visto attraverso gli occhi di una ragazzina che, in un'estate indimenticabile, finalmente conosce la terra natale della madre, una donna magica e misteriosa che ha trovato l'amore in un bel marinaio italiano spinto sull'isola dai venti della guerra civile spagnola.
12,90

Il Parco dei fiumi Lemene, Reghena e dei laghi di Cinto

editore: nuovadimensione

pagine: 160

Tra i corsi d'acqua del Veneto Orientale, un'importanza notevole rivestono i fiumi di risorgiva, che nascono nell'ampia fascia di territorio identificabile nell'alta pianura del Friuli occidentale. Tra questi, Lemene e Reghena sono da considerare autentici attori protagonisti della storia del territorio; essi infatti hanno contribuito materialmente alla sua edificazione convogliando parte delle antiche piene del Tagliamento e, in antagonismo con i fiumi alpini, le correnti marine e i venti, hanno determinato la nascita della Laguna di Carole. Questa pubblicazione può essere considerata il primo strumento, con precise finalità didattiche e divulgative, prodotto dal Parco dei fiumi Reghena, Lemene e dei Laghi di Cinto.
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.