Il tuo browser non supporta JavaScript!

nuovadimensione

Giuseppe Dossetti. Un itinerario spirituale

editore: nuovadimensione

pagine: 112

Attraverso i contributi di Giuseppe Alberigo, professore emerito di Storia della Chiesa all'Università di Bologna; di Alberto Melloni, professore ordinario di Storia Contemporanea all'Università di Modena e Reggio Emilia e di Eugenio Ravignani, Vescovo di Trieste, si delinea la figura e il percorso spirituale di Don Giuseppe Dossetti, definito dal cardinale Martini "un profeta del nostro tempo con la capacità di guardare gli eventi, anche civili e politici, alla luce della fede".
10,00

Ciminiere ammainate. Trent'anni di opposizione al declino industriale

di Alfredo Aiello

editore: nuovadimensione

pagine: 320

Venezia e il suo polo industriale. Un insediamento produttivo, tra i maggiori in Europa, a ridosso della città storica e di un ecosistema lagunare unico e delicatissimo: quale rischio ambientale e quale compatibilità? Porto Marghera, ovverosia il gigantismo industriale nel Veneto della piccola e diffusa impresa produttiva: quale relazione tra due morfologie produttive così diverse? Questi problemi e le lotte sindacali e politiche per gestire il cambiamento dell'ultimo trentennio, analizzati e raccontati con interviste a personalità "chiave" nelle vicende veneziane e nazionali: Gastone Angelin, Giorgio Brazzolotto, Cesco Chinello, Roberto Coin, Gianni De Michelis, Wladimiro Dorigo, Girolamo Federici, Pio Galli, Giosuè Orlando, Gianni Pellicani, Roberto Pravatà, Turiddu Pugliese, Giuseppe Rosa Salva, Luigi Ruspini, Italo Turdò, Gianmario Vianello. Uno specchio delle difficoltà a trasformare il Paese.
18,00

Il cielo di cenere

di Elvia Bergamasco

editore: nuovadimensione

pagine: 256

88653, un marchio che resterà per sempre, il ricordo impresso sulla pelle dell'inferno dei lager nazisti; dei volti di tante donne umiliate, seviziate, costrette a terribili privazioni; degli occhi dei bambini strappati alle loro madri e condannati a una morte silenziosa. Elvia Bergamasco, giovane staffetta partigiana, viene arrestata nell'estate del '44 da un comando delle SS, nella polveriera dove lavora, a Medeuzza, in provincia di Udine. Ha solo diciassette anni ed è totalmente inconsapevole di ciò che l'aspetta. Condannata ai lavori forzati porta con sé il cappotto migliore e gli orecchini d'oro: per ben figurare nel nuovo luogo di lavoro. Non sa ancora di essere diretta verso l'orrore di Auschwitz.
14,00

Storie d'acqua

di Michele Zanetti

editore: nuovadimensione

pagine: 168

Quattro storie che affondano le loro radici nel liquido fluire dei fiumi, nel salmastro della laguna, nella nebbia della palude. Michele Zanetti, una vita da guardiacaccia e da esperto naturalista, fa parlare l'acqua raccontando i personaggi e le storie che ha visto specchiarvisi. Si narra di un giorno particolare del Capovalle Turiddo alle prese con una banda di ladri di pesce polesani; della pescatrice Teresa, piccola e tenace donna nata sulla terra bruna che i fiumi hanno modellato, l'immagine stessa, forse l'ultima, di un legame d'amore tra uomini e fiume; delle memorabili imprese notturne di guardiacaccia all'inseguimento di bracconieri imprendibili; del misterioso universo vivente della palude...
12,00

Semi di fico d'India. Venti bracciate nella nuova scrittura italiana

editore: nuovadimensione

pagine: 263

Il volume raccoglie testi di 20 giovani autori under 40: scritture sferzanti come lamine di ghiaccio, linguaggi sperimentali, carattere deciso e anticonformista. Gli autori: Francesca Mazzucato, Marco Motta, Jadelin M. Gangbo, Gianluca Morozzi, Paolo Mascheri, Paola Presciuttini, Giuseppe Mauro, Marco Bosonetto, Errico Buonanno, Marco Nardini, Gianluca Mercadante, Massimo Tucci, Deborah Rim Moiso, Giovanna Carboni, Michele Monina, Fabio Beccacini, Gabriele Dadati, Nicola Lagioia, Gian Michele Lisai Senes, Thomas Pololi.
14,00

Non disturbare. Scritture in corso

editore: nuovadimensione

pagine: 168

Tiziano Scarpa introduce alla lettura di 13 racconti nati in laboratorio. Scritture diverse, per genere e stile, che racontano la dimensione provvisoria di un hotel vicino alla stazione, approdo e punto di partenza della vita.
12,00

Codice 955. L'inchiesta impossibile sull'omicidio Biagi

di Maurizio Dianese

editore: nuovadimensione

pagine: 207

955: un numero telefonico "parlante". Poche cifre che porteranno a scoprire i killer di Marco Biagi, assassinato dalle Brigate Rosse il 19 marzo 2002. Questa la traccia che percorre il team di 40 poliziotti messo in piedi subito dopo l'omicidio di Bologna. A capo del pool investigativo un poliziotto che assomiglia a un cyborg; un agente che vive solo di notte; un altro che parla solo con il computer e il terzo che sotto il tavolo tiene due misteriose valigie. Dopo un anno di lavoro finalmente la svolta. Un numero di cellulare, SIM CARD 955, disattivato da un anno, conduce a un altro cellulare. In un susseguirsi di colpi di scena Maurizio Dianese ci conduce per mano in un labirinto di numeri e persone dove non è facile trovare l'uscita.
12,00

Le lagune del Veneto orientale

editore: nuovadimensione

pagine: 186

Quello della laguna veneta orientale è un patrimonio unico, per vicende storico-naturali, complessità naturalistica e identità naturale. Una terra difficile e dura, ma generosa di risorse, emozioni, vibrazioni poetiche. Questo volume ricostruisce l'identità di un'area, in cui la presenza attiva dell'uomo ha codificato, attraverso un'infinità di gesti quotidiani, la regola della convivenza con la natura. Un'indagine sull'equilibrio tra uomo e natura in una terra in continua trasformazione.
12,50

Miramare

di Gianni Cameri

editore: nuovadimensione

pagine: 160

Trieste, 1954: storia di un amore tra scontri ideologici e culturali. Quello tra Fulvio e Maria è un amore con il colore e la freschezza dei vent'anni: due sguardi che si incontrano sui banchi dell'università, passeggiate sul lungomare, qualche serata al cinema. Ma è il 1954, vivono in una Trieste tormentata da scontri e ideologie, Fulvio è italiano e Maria slovena. A separarli decenni di conflitti, un territorio passato più volte da un'amministrazione all'altra, un'educazione e una mentalità che è difficile superare. Ad ottobre le truppe italiane entrano in città e si imporrà una scelta. Molti anni più tardi, questa storia riaffiora alla memoria, in una stazione lontana, con una scritta che è lo specchio di una fuga, Miramare.
12,00

Il tunnel di Sarajevo. Il conflitto in Bosnia-Erzegovina: una guerra psichiatrica?

editore: nuovadimensione

pagine: 137

La guerra in Bosnia fu "anche" una guerra psichiatrica, non solo per il protagonismo di molti psichiatri, ma perché in essa si perseguiva la separazione e la soppressione dei diversi in nome della pulizia etnica, secondo una pratica comune nella psichiatria sociale. Una deprecabile operazione affidata ai cecchini-infermieri che operavano agli ordini dello psichiatra Radovan Karadzic. A Sarajevo la guerra etnica e religiosa svelò anche i suoi contenuti affaristici, mostrò quanto rapidamente i conflitti proclamati in nome dell'identità logoravano le comunità locali anziché proteggerle. Così si è disperso il patrimonio di Sarajevo, una città in grado di riunire la complessità culturale dell'Oriente.
13,00

Nella Resistenza. Vecchi e giovani a Venezia sessant'anni dopo

editore: nuovadimensione

pagine: 288

Sessant'anni dopo, dieci protagonisti della Resistenza veneziana raccontano per la prima volta la loro giovanile esperienza durante il 1943-1945. Si passa dal vissuto partigiano nella Brigata garibaldina "Biancotto" al ricordo del movimento di liberazione francese e italiano, dai flash della missione militare alleata "Margot Hollis" in territorio veneto alle vicende della Brigata "Osoppo" contro fascisti e tedeschi sui monti friulani e infine alla drammatica esperienza nel campo di concentramento di Buchenwald. Tutti i racconti restituiscono nuovi e sconosciuti momenti della partecipazione dei giovani veneziani al movimento di liberazione.
14,00

Andando

di Eugenio Bucciol

editore: nuovadimensione

11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.