Einaudi: Einaudi. Stile libero

Il buio, il fuoco, il desiderio

Il buio, il fuoco, il desiderio

Ode in morte della musica

di Castaldo Gino

editore: Einaudi

pagine: 155

La musica è finita ogni volta che qualcuno l'ha uccisa, e ogni volta, per questo, è rinata
11,50
Il cuore è un cacciatore solitario

Il cuore è un cacciatore solitario

di McCullers Carson

editore: Einaudi

La storia del gioiellere sordomuto John Singer e della comunità di perdenti e sognatori che popola una piccola città nella Geo
11,80
Favoletta ristretta si fa leggere in fretta

Favoletta ristretta si fa leggere in fretta

di Mollica Vincenzo

editore: Einaudi

pagine: 93

La terza storia - dopo "Romanzetto esci dal mio petto" e "Strip strip hurrà!" - della saga ribalda e tenera di Annibale, ex ba
9,80
Un affare di famiglia

Un affare di famiglia

di Dexter Pete

editore: Einaudi

pagine: 293

Hillary Van Wetter aspetta di essere giustiziato nel carcere della Moat County, Florida
12,00
Un giorno dopo l'altro

Un giorno dopo l'altro

di Carlo Lucarelli

editore: Einaudi

pagine: 264

"Almost Blue" ha portato fortuna a Grazia Negro: adesso è ispettore della Squadra catturandi di Palermo, sulle tracce di un killer che entra ed esce dalle autostrade, come dalla Rete, cambiando identità. Vittorio è il killer lucido, glaciale, convinto che fermarsi sul bordo della strada sia come essere una nota sbagliata nella musica - e offre i suoi servizi professionali su Internet con il nome di Pit Bull. Alex è un ragazzo che per poche lire controlla gli account della posta di un server di provincia; soffre d'insonnia, è cronicamente depresso e un pit bull ce l'ha davvero, anche se approfitta del suo lavoro per trovargli un nuovo padrone. Purtroppo però risponde all'e-mail sbagliata. Lucarelli accelera e rallenta il ritmo con abilità spostando continuamente il punto di vista. Il risultato è un affresco corale di voci, suoni e immagini: una storia di non-vite che si intersecano lungo le strade reali e virtuali del nostro paese.
12,00
Io non ho paura

Io non ho paura

di Ammaniti Niccolo`

editore: Einaudi

pagine: 219

In questo romanzo Niccolò Ammaniti va al cuore della sua narrativa, con una storia tesa e dal ritmo serrato, un congegno a oro
11,00
Almost blue

Almost blue

di Carlo Lucarelli

editore: Einaudi

pagine: 194

Nessuno vuole ammetterlo, ma a Bologna c'è un assassino seriale: è l'Iguana, che assume di volta in volta l'identità delle sue vittime, per sfuggire alle "campane dell'inferno" che gli risuonano nelle orecchie. Tocca a Grazia cercare di prenderlo, e più delle sofisticate tecnologie che usa, le servirà l'intuito e la capacità di ascolto di Simone, cieco dalla nascita. Mentre cacciatore e preda si scambiano continuamente i ruoli, vediamo la scena ora con gli occhi attenti e ansiosi di Grazia, ora con lo sguardo febbricitante e doloroso dell'Iguana, o la percepiamo come un concerto di suoni e di voci, un complicato e fantastico arabesco mentale, quando la soggettiva è di Simone. E la città che così prende forma sotto i nostri occhi, fitto reticolo di trame e di ossessioni, è insieme la sorprendente megalopoli italiana che si stende su tutta l'Emilia, e anche il teatro magico dove tutte le storie possono accadere. Un thriller nervoso e impeccabile, una storia d'amore e solitudine, una scrittura che sa dosare tensione emotiva e colpi di scena.
12,50
Solo con gli occhi

Solo con gli occhi

di Risa Wataya

editore: Einaudi

pagine: 126

il primo anno di liceo
9,00
Brevi interviste con uomini schifosi

Brevi interviste con uomini schifosi

di Wallace David F.

editore: Einaudi

Con questa raccolta, uscita la prima volta negli Stati Uniti nel 1999, Wallace fa ancora un passo avanti estremizzando ulterio
12,50
L'importanza di non capire tutto

L'importanza di non capire tutto

di Grace Paley

editore: Einaudi

pagine: 283

Una miscellanea di articoli giornalistici, racconti, poesie, lezioni, prefazioni, saggi, interventi orali e relazioni che Grace Paley ha pubblicato nel 1998 con il titolo "Just as I tought". I testi, perlopiù di carattere autobiografico, raccontano delle esperienze personali del'autrice, le sue convinzioni politiche, la cronaca delle sue battaglie pacifiste, i rapporti delle missioni in Vietnam del Nord nel 1969, ma riportano anche le sue lezioni di scrittura creativa e i suoi saggi letterari: l'infanzia in una famiglia di ebrei russi immigrati in America, il periodo dell'impegno civile, il femminismo, fino all'opposizione alla Guerra del Golfo. Quasi un secolo di battaglie ma anche di passioni letterarie testimoniate da un'autrice sempre in prima linea, considerata punto di riferimento fondamentale sia da autori affermati - uno per tutti Philip Roth - sia da quelli più giovani come Ali Smith e A. M. Holmes. Un vero ritratto-documento della vita culturale e politica americana dagli anni Sessanta a oggi.
11,00
L'accademia Pessoa

L'accademia Pessoa

di Buonanno Errico

editore: Einaudi

pagine: 185

Nella soffitta polverosa di Montevideo, in cui per anni ha perso tempo a ubriacarsi e a plagiare i grandi classici della lette
10,00
Diario di una casalinga disperata

Diario di una casalinga disperata

di Kaufman Sue

editore: Einaudi

pagine: 352

Quante erano le mogli che cercavano di assomigliare a quelle fotografie dei rotocalchi con la donna di casa americana che baci
12,00