Il tuo browser non supporta JavaScript!

Erickson: Capire con il cuore

Il diario di Miss... Ione e molto altro. Storia di una ragazza che diventò se stessa

editore: Erickson

pagine: 167

Ione ha 12 anni, due genitori un po' pesanti (e non è solo per dire), un corpo un po' ingombrante e un sogno: diventare Miss Italia. Per molti la sua potrebbe sembrare una missione impossibile, ma non per lei, consapevole che nel nome c'è un destino: nessuna missione è davvero impossibile se tu sei Miss Ione. In un susseguirsi di colpi di scena, di situazioni divertenti, di incontri inaspettati, la Ione raccontata nel primo capitolo di questo libro diventerà una ragazza completamente differente alla fine della storia: più sicura di sé, capace di accettare i suoi punti di forza e anche le sue fragilità. Un romanzo di formazione, divertente e inaspettato, che ha per protagonista una straordinaria preadolescente che fa della propria imperfezione il suo punto di forza. Un libro per le ragazze di oggi e per le donne di domani, un inno alle pari opportunità, una storia per sorridere ma anche per pensare, un racconto dalla parte delle bambine che sono stanche di vedersi proporre come unico sogno da coltivare... quello di essere veline. Età di lettura: da 10 anni.
14,00

Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio del social network

di Anna Fogarolo

editore: Erickson

pagine: 125

Facebook ha demolito le barriere convenzionali e formali portandoci in una nuova realtà fatta di "Mi piace", timeline e tag, in cui le condivisioni, il passaparola e le opinioni si posizionano al centro della quotidianità. La discussione sull'utilizzo corretto del più famoso social network è aperta, complessa e coinvolge tutti, soprattutto chi, per paura o incapacità, preferisce rinunciare a una tra le più interessanti opportunità, anche di tipo educativo, offerte oggi da internet. Il volume si rivolge principalmente a insegnanti, educatori e genitori che desiderano imparare a padroneggiare Facebook, per apprendere come gestire la propria privacy, sfruttarne le potenzialità e coordinare correttamente gruppi, pagine e profili, in modo da avvicinarsi al linguaggio dei più giovani. "Do you speak Facebook?" fornisce un'originale panoramica del mezzo che permette di svincolarne la fruizione da un aspetto prettamente ludico e di apprezzarne quello formativo.
14,00

Genitori adottivi e figli del mondo. I vari aspetti dell'adozione internazionale

editore: Erickson

pagine: 276

Ispirato dalle migliaia di bambini che gli autori hanno incontrato nel corso della loro carriera, questo libro è stato scritto per chi si vuole avvicinare all'adozione, per i genitori adottivi e gli operatori sociali coinvolti nel processo di adozione. Attraverso un viaggio nel tempo e nello spazio, il volume esplora i legami tra i due poli dell'abbandono e dell'adozione e il modo in cui influenzano la vita del bambino. Il libro tratta i diversi aspetti dell'adozione: l'abbandono, l'antropologia e l'etica dell'adozione, le famiglie adottive, il processo d'adozione, le condizioni di salute del bambino, lo sviluppo psicofisico e i suoi problemi, le caratteristiche etniche, l'adattamento, il nuovo ambiente d'arrivo e l'identità.
17,00

100 risposte sull'educazione dei figli. I migliori pareri degli esperti del sito www.educare.it

editore: Erickson

pagine: 271

Questo manuale di pedagogia quotidiana raccoglie cento domande - rivolte dai genitori agli esperti della rivista on line Educare.it - e altrettante risposte che offrono analisi, chiavi di lettura e indicazioni pratiche, in modo obiettivo ed equilibrato. Le richieste più frequenti riguardano le difficoltà legate al sonno e all'alimentazione dei bambini, i problemi di inserimento e di rendimento nella sfera scolastica, il rapporto tra fratelli, le modalità attraverso le quali i genitori devono ottenere il rispetto delle regole da parte dei figli, ma vengono trattate anche problematiche come il divorzio, i disturbi dell'alimentazione e le difficoltà evolutive.
16,00

Ciripò, Lilli, Rataplan e altri animali paurosi. Favole per aiutare i bambini a vincere le ansie più comuni

editore: Erickson

pagine: 155

Le fiabe di questo libro sono state pensate e scritte da due psicoterapeuti proprio per aiutare i bambini a superare le loro p
15,00

Il colloquio con le persone in lutto. Accoglienza ed elaborazione

di Luigi Colusso

editore: Erickson

pagine: 150

Offrire informazioni per conoscere il lutto e il percorso di elaborazione, visto dalla parte dei dolenti, e presentare a tutti coloro che sono a contatto con situazioni di perdita motivazioni per intervenire attivamente è lo scopo del presente volume, che propone un approccio basato sul mutuo aiuto (colloqui e gruppi) per rispondere a bisogni crescenti della comunità. A partire dal significato del lutto, viene offerta una visione comprensiva della storia delle perdite e del cordoglio anticipatorio e si affrontano gli strumenti di elaborazione della perdita, le ricadute sulla famiglia, le opportunità di intervento degli operatori, le situazioni particolari e le risorse del mutuo aiuto. Ogni argomento si dipana in una sorta di affresco, composto di pennellate che dipingono aspetti tra loro interrelati, rinforzati da riferimenti all'esperienza personale dell'autore, storie di vita narrate e una forte sensibilità umana e sociale. Dedicato agli operatori della salute, ai volontari, al personale di ospedali, consultori, distretti, case di riposo e di accoglienza, il libro può fornire importanti elementi per fronteggiare il lutto e le perdite anche a educatori, insegnanti e genitori.
15,50

Non voglio mangiare gli spinaci! Guida all'alimentazione corretta per bambini da 0 a 11 anni

editore: Erickson

pagine: 171

Delle innumerevoli difficoltà che vi sarete trovati ad affrontare da genitori, quella di riuscire a far mangiare i vostri figl
14,50

Adolescenti con il cuore a mille. Come capire le emozioni dei propri figli

di Nick Luxmoore

editore: Erickson

pagine: 131

Se Romeo frequentasse uno studio di counseling si struggerebbe per Giulietta domandandosi cosa fare per risolvere la loro difficile situazione. Gli adolescenti, come il personaggio shakespeariano, provano sentimenti caotici e contraddittori, sono alla continua ricerca di risposte, vanno in confusione e fanno fatica a dare un senso a ciò che stanno vivendo. È facile gestirli quando sono innamorati persi, mano nella mano a guardarsi negli occhi, perché sono docili e fanno tenerezza, ma il compito diventa arduo quando l'amore finisce o sono messi alle strette da un'esperienza intossicante com'è quella dell'odio. Sostenere gli adolescenti mentre imparano ad affrontare e sopportare questi nuovi e travolgenti sentimenti o a vivere le prime esperienze sessuali è un incarico estremamente complesso sia per i genitori sia per chi lavora come insegnante, educatore o counselor. "Adolescenti con il cuore a mille" fornisce le risposte per comprendere il significato degli atteggiamenti disperati e sfuggenti, dei silenzi infiniti, degli improvvisi cambi di umore, e per aiutare i ragazzi a superare indenni questa fase burrascosa della loro esistenza.
11,00

Non voglio andare a dormire! Aiutare i bambini con rituali, storie e proposte di rilassamento

editore: Erickson

pagine: 111

"Non voglio andare a dormire!" è un manuale pratico ricco di preziosi suggerimenti e consigli per risolvere i problemi legati
14,00

Non voglio andare a scuola! Aiutare i figli a superare le proprie paure

editore: Erickson

pagine: 125

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola. Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento. La paura della scuola va invece individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l'apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale. "Non voglio andare a scuola!" vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscerne i sintomi, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall'isolamento sociale all'iperattività, dall'ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli - bambini o adolescenti - il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!
14,00

Mio figlio è un bullo? Soluzioni per genitori e insegnanti

editore: Erickson

pagine: 127

Sono numerosi i testi che affrontano il fenomeno del bullismo e che si focalizzano sull'importanza di rilevare tempestivamente i comportamenti di prevaricazione più nascosti, sostenere le vittime, coinvolgere le diverse agenzie educative in progetti di intervento ampi e integrati. Questo volume muove da una prospettiva differente, ponendosi dal punto di vista di quei genitori che sono chiamati a confrontarsi con il dubbio/sospetto che sia il proprio figlio a essere un bullo. Le relazioni tra i partner, lo stile educativo utilizzato con i figli e le risposte messe in atto dal nucleo familiare rivestono un ruolo determinante rispetto alla gestione di situazioni potenzialmente a rischio. Distinguere tra episodi scherzosi o manifestazioni di antipatia da agiti riconducibili all'ambito del bullismo permette di identificare le situazioni realmente problematiche. Rivolto a genitori e insegnanti di bambini e ragazzi tra i 5 e i 17 anni, il libro invita a una riflessione personale sulla propria situazione specifica; non fornisce liste di strategie ma esempi dai quali prendere spunto per creare strumenti personalizzati e personalizzabili.
15,00

Storie per la pappa e per la nanna

di Elisabetta Mauti

editore: Erickson

pagine: 186

Quelli dei pasti e del sonno dovrebbero essere momenti piacevoli e sereni, ma per molti bambini, e per i loro genitori!, non lo sono affatto. "Non ho fame", "Non mi piace", "Mangiatelo tu". Mentre la pasta si raffredda, il clima si surriscalda. Poi bambini che protestano contro il pigiama, schizzano fuori dalla loro stanza, vogliono la mamma, il papà, la luce accesa, il latte. Mentre diminuisce il tempo "libero" del dopocena, aumenta la frustrazione. Perché la pappa e la nanna siano o tornino a essere tranquilli e gradevoli, questo libro propone venti simpatiche favole da condividere con i piccoli dai 3 ai 5 anni per aiutarli a scoprire il sano gusto di mangiare e dormire. Età di lettura: da 3 anni.
15,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.