Il tuo browser non supporta JavaScript!

Feltrinelli: Universale economica saggi

Gulag

Storia e memoria

 

editore: Feltrinelli

pagine: 317

Questo volume costituisce una riflessione e un confronto, dopo l'apertura degli ex archivi sovietici, sulla storia del sistema
12,00

Una paga da fame. Come (non) si arriva alla fine del mese nel paese più ricco del mondo

di Barbara Ehrenreich

editore: Feltrinelli

pagine: 164

Milioni di americani, e non solo, lavorano ogni giorno duramente in cambio di salari modestissimi. Nel 1998, Barbara Ehrenreich decide per un paio di anni di fare la loro stessa vita, per cercare di capire meglio cosa c'è dietro le retoriche che invocano la fine dello stato sociale. Lascia la sua bella casa, rinuncia a utilizzare le sue carte di credito e lo status di intellettuale e giornalista. Si mette a cercare lavoro e accetta di fare la cameriera, la donna delle pulizie, la commessa. Da queste sue esperienze, ricava un libro che racconta in presa diretta l'America dei bassi salari, con le sue storie di solidarietà minuta e di grande umanità, ma anche la vita grama di tutti i giorni e gli stratagemmi disperati per sopravvivere.
7,00

Contro il capitale globale

Strategie di resistenza

editore: Feltrinelli

pagine: 248

Per gli autori di questo libro la globalizzazione capitalistica è un cambiamento epocale, ma è anche un processo senza regole,
7,23

Ebraismo e modernità

di Arendt Hannah

editore: Feltrinelli

pagine: 232

I saggi tradotti in questo volume discutono, nel quadro di un'ampia riflessione sul significato dell'agire politico, alcune de
8,50

Lezioni di storia della filosofia politica

di Rawls John

editore: Feltrinelli

pagine: 528

Questo volume è la traduzione dei corsi di storia della filosofia politica che John Rawls tenne ad Harvard a partire dalla met
15,00

La vita meravigliosa. I fossili di Burgess e la natura della storia

di Stephen Jay Gould

editore: Feltrinelli

pagine: 363

Nel 1909 il paleontologo americano Charles Doolittle Walcott scopre uno dei più preziosi giacimenti fossiliferi del mondo: gli
12,00

Wittgenstein. Una guida

di Luigi Perissinotto

editore: Feltrinelli

pagine: 131

Il volume costituisce una guida all'intera filosofia di Wittgenstein. Diviso in due ampi capitoli e organizzato in brevi sezioni e paragrafi, il libro affronta tutti i principali aspetti del pensiero di Wittgenstein: dalla sua concezione del lavoro filosofico al modo di intendere il rapporto tra filosofia e scienza: dall'atteggiamento nei confronti della modernità alla tensione etica che orienta il suo filosofare.
9,00

Gioca con me. L'educazione giocosa: un nuovo, entusiasmante modo di essere genitori

di Cohen Lawrence J.

editore: Feltrinelli

pagine: XII-320

Quando giocano, i bambini sono concentrati, cooperativi e creativi
9,50

L'ermeneutica del soggetto. Corso al Collège de France (1981-1982)

di Michel Foucault

editore: Feltrinelli

pagine: 590

Nel 1982, Michel Foucault dedica il suo corso al Collège de France alla "cura di sé". In senso stretto per Foucault si tratta di passare in rassegna le grandi scuole filosofiche dell'antichità, mettendo in luce l'importanza che il pensiero greco prima, e latino poi, assegnavano al principio di "avere cura di se stessi", di occuparsi attivamente della propria crescita spirituale e di "allenarsi" ad affrontare gli eventi futuri senza lasciarsi intimorire e senza lasciarsi trascinare dalle emozioni che tali eventi avrebbero potuto suscitare. Ma l'intento di Foucault non è circoscritto alla ricostruzione storico filosofica: ciò che gli preme mettere in luce è la precarietà dei modi attraverso cui avviene, all'opposto, la formazione dell'uomo moderno.
17,00

La cultura dell'educazione. Nuovi orizzonti per la scuola

di Jerome S. Bruner

editore: Feltrinelli

pagine: 233

Che cosa chiediamo alla scuola? Che semplicemente riproduca la cultura, ovvero la condivisione sociale del gusto e dei saperi, e uniformi i giovani a uno stesso stile? Oppure le chiediamo di dedicarsi all'ideale di preparare i giovani ad affrontare il mondo in evoluzione che dovranno abitare, senza sapere come esso sarà e cosa richiederà loro? Nell'affrontare il problema del'educazione oggi, Bruner parte dalla questione fondamentale del funzionamento della mente, con i suoi vari modelli, poiché l'educazione non riguarda solo problemi scolastici tradizionali, ma è invece strettamente connessa con il particolare contesto culturale.
9,50

Lo scambio simbolico e la morte

di Jean Baudrillard

editore: Feltrinelli

pagine: 254

Per Baudrillard il valore di scambio simbolico è la fine dell'economia poiché viene dissolto l'oggetto concreto dello scambio. Ed è quindi anche la fine del marxismo. Baudrillard sposta la nozione di iperrealismo sul piano economico-sociale. Scompaiono le opposizioni tra verità e inganno, vita quotidiana e spettacolo. Il reale e la propria immagine si assomigliano perfettamente, sono una cosa sola. A esso si collega il simulacro. Se ciò che appare non ha più alcun riderimento alla realtà, ridotta ormai a un rimando di segni, è il simulacro stesso a prendere consistenza e anche valore positivo. Per Baudrillard la morte è pertanto una sfida radicale cui il sistema non può rispondere, ma al tempo stesso è un atto iperreale, un simulacro, che partecipa fino in fondo alla comunicazione spettacolare di massa.
9,50

Cinque chiavi per il futuro

di Howard Gardner

editore: Feltrinelli

pagine: 197

Le persone stanno vivendo anni di grandi cambiamenti: l'accelerazione della globalizzazione, la crescente mole di informazioni
9,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.