Il tuo browser non supporta JavaScript!

Garzanti Libri: Gli elefanti. Saggi

Lo scontro delle civiltà e il nuovo ordine mondiale

Il futuro geopolitico del pianeta

di Huntington Samuel P.

editore: Garzanti Libri

pagine: 502

Quali sono le grandi civiltà che stanno entrando in conflitto nello scenario globale? Da un lato c'è naturalmente il modello a
18,00

L'autoeducazione nelle scuole elementari

di Maria Montessori

editore: Garzanti Libri

pagine: 710

L'autoeducazione è il contributo più organico e sistematico di Maria Montessori al discorso pedagogico: vi viene tracciata la
24,50

Poesia italiana del Novecento

Quaderni inediti

di Debenedetti Giacomo

editore: Garzanti Libri

Questo volume raccoglie i testi dell'ultimo ciclo di lezioni universitarie che Giacomo Debenedetti ha dedicato alla poesia del
14,00

La fortezza vuota. L'autismo infantile e la nascita del sé

di Bruno Bettelheim

editore: Garzanti Libri

pagine: 526

Questo libro di Bettleheim è diventato un classico delta psicologia, una pietra miliare nello studio della schizofrenia e in particolare di quella sua forma grave e precoce che è l'autismo. Bettletheim ha scelto, dalla sua esperienza di terapeuta, alcuni dei casi meno curabili: non ha voluto celebrare le vittorie della medicina, ma mostrare, nelle sue manifestazioni più virulente e radicali, l'essenza della malattia. Quelle che narra sono esperienze emotive e intellettuali profonde, attraversate da domande e da dubbi che coinvolgono chi cura e chi è curato.
18,50

L'Islam. Una religione, un'etica, una prassi politica

di Alessandro Bausani

editore: Garzanti Libri

pagine: 222

L'Islam non è soltanto una religione, ma una concezione globale e integrata della storia, della cultura, dell'etica, del dirit
14,00

Ascesa e declino delle grandi potenze

di Paul Kennedy

editore: Garzanti Libri

pagine: 846

Esiste un momento in cui le spese per la difesa militare di una grande potenza superano in ogni caso le risorse della sua econ
26,00

Che cosa è il cinema? Il film come opera d'arte e come mito nella riflessione di un maestro della critica

di André Bazin

editore: Garzanti Libri

pagine: 290

Questo libro raccoglie gran parte degli articoli e dei saggi che Bazin ha dedicato al cinema, mettendo a fuoco alcuni nodi che
16,00

Il Mediterraneo e l'Europa

Lezioni al Collège de France

di Matvejevic Predrag

editore: Garzanti Libri

pagine: 135

Questo volume raccoglie le lezioni tenute da Pedrag Matvejevic al prestigioso Collège de France nel marzo del 1997, riprendend
10,00

Economia e storia mondiale. I miti e i paradossi delle leggi dell'economia in un saggio polemico e provocatorio

di Paul Bairoch

editore: Garzanti Libri

pagine: 240

Bairoch esamina una ventina di "miti dell'economia", ribaltando convinzioni radicate e diffuse sul ritmo della crescita economica nell'Ottocento, sul colonialismo, in rapporto sia con la rivoluzione industriale in Europa sia con l'arretratezza del Terzo Mondo. In quest'ottica "Economia e storia mondiale" affronta anche altri casi emblematici: i grandi crolli della Borsa del '29 e dell'87, l'effettiva pratica del "vangelo" del libero scambio e le concrete conseguenze (capovolte rispetto alla teoria) di liberismo e protezionismo su commercio internazionale e sviluppo, e il preteso successo delle economie fasciste nella lotta alla disoccupazione tra le due guerre.
11,50

La carne impassibile

Salvezza e salute fra Medioevo e Controriforma

di Camporesi Piero

editore: Garzanti Libri

pagine: 336

La carne impassibile è un viaggio affascinante e terribile nel territorio della corporalità dal Medioevo alla Controriforma
16,00

La letteratura in pericolo

di Todorov Tzvetan

editore: Garzanti Libri

pagine: 84

In un mondo dominato dalla scienza e dalla tecnica, rischiamo di non capire più i grandi capolavori della letteratura
8,50

Le officine dei sensi. Il corpo, il cibo, i vegetali. La cosmografia interiore dell'uomo

di Piero Camporesi

editore: Garzanti Libri

pagine: 237

Luoghi privilegiati dell'immaginario materiale, i sensi sono i tramiti e i produttori dello scambio simbolico tra l'uomo e il mondo. Attraverso l'analisi delle proiezioni elaborate nelle "officine dei sensi", Piero Camporesi ci conduce lungo sentieri dell'iconologia della vita materiale: erbe, fiori, alberi, frutti, vegetali simbolici dai contrastanti richiami; il latte, vero e proprio liquido archetipo, la cui associazione con sangue e sperma evoca immagini di fecondazione e incubazione; il formaggio, denso di presenze invisibili e vitali. E al centro dell'universo simbolico, il corpo stesso dell'uomo, spazio emblematico aperto all'osservazione, alla dissezione e all'esplorazione anatomica.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento