Il tuo browser non supporta JavaScript!

Corsi di Teologia

Re Salomone e il fenomeno dell'invidia. Psicologia e Bibbia in dialogo

editore: Lateran University Press

pagine: 164

Il primo atto di invidia nella storia dell'uomo ha creato il vero significato dell'esistenza: "per l'invidia del diavolo la mo
16,00

Il matrimonio cristiano

di Kasper Walter

editore: Queriniana

pagine: 180

Il libro presenta un'esposizione completa, ragionata e documentata delle tesi che stanno alla base delle proposte elaborate da
15,00

Il tesoro e la creta. La sfida sul matrimonio dei cristiani

di Fumagalli Aristide

editore: Queriniana

pagine: 176

Oggi come ieri, la chiesa è incaricata (e preoccupata) di trasmettere intatto il "tesoro" divino e di prendersi cura della fra
12,00

Il re, il profeta e la donna. Testi scelti sui primi re d'Israele

di We`nin Andre`

editore: Edb

pagine: 152

I libri di Samuele e l'inizio del primo libro dei Re narrano la storia dei primi tre monarchi di Israele: Saul, Davide e Salom
15,50
15,50

I fondamenti della morale cristiana

di Gianluca Guerzoni

editore: Jaca Book

pagine: 220

Ogni azione umana è mossa dal desiderio della felicità, sul quale si fonda l'intimo impulso a cercare qualcosa di più grande di se stessi e a trascendersi nella ricerca della perfezione. Il desiderio della felicità è il segno della chiamata rivolta da Dio nell'intimo di ogni uomo a cercare il bene morale e a raggiungere il suo perfezionamento in un agire virtuoso e nella carità, che delle virtù è la sintesi e il compendio. Lo studio dei fondamenti della morale cristiana rivela, conformemente al mandato del Concilio Vaticano il, l'altezza della vocazione di cui ogni uomo è destinatario in Cristo. L'intimo impulso alla felicità che anima ogni essere umano è portato alla sua pienezza nella vita filiale, ricevuta in dono attraverso l'opera del Figlio di Dio. La vita filiale è esaltazione della libertà dell'uomo, perché scaturisce dalla sua consapevole e libera adesione al progetto divino su di lui. La vita morale si caratterizza così come risposta alle iniziative divine e come partecipazione all'agire stesso di Dio. La Sacra Scrittura descrive tale relazione con il concetto di alleanza, che permette di comprendere la vita morale non come mera obbedienza al dovere o ai precetti dati da Dio, ma come partecipazione alla sua stessa vita e alla sua amicizia, verso un autentico compimento dell'uomo. Pur avendo come primi destinatari i credenti, la riflessione teologico-morale si rivolge a tutti gli uomini, poiché è basata su argomentazioni razionali, da tutti comprensibili.
26,00

Bioetica. Nozioni fondamentali

editore: La scuola

pagine: 320

23,00

Immaginare altre vite. Realtà, progetti, desideri

editore: Feltrinelli

pagine: 263

Per sfuggire agli orizzonti ristretti entro cui sarebbe confinata la nostra esistenza ci serviamo della immaginazione, aliment
22,00

La legge di re Salomone. Ragione e diritto nei discorsi di Benedetto XVI

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Lungo il corso del suo pontificato, Benedetto XVI è stato chiamato a confrontarsi con i leader politici e culturali di numeros
11,00

La fede alla prova

Riflessioni sulla lettera di Giacomo

di Pessani Dino

editore: Ancora

pagine: 192

Giacomo, nella sua lettera, intende mostrare la praticabilità del cristianesimo attraverso un itinerario di fede che coniuga l
14,00

Incontro al mistero

Comprendere il cristianesimo oggi

di Bartolomeo I

editore: Qiqajon

pagine: 316

Il patriarca Bartholomeos tratteggia le dimensioni della sua visione in seno all'ortodossia: una vigile educazione in ambito t
28,00

Esortazione apostolica

editore: Edb

3,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.