Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politica

Sulla natura

Per pensare l'ecologia

di Moscovici Serge

editore: Il Saggiatore

pagine: 252

Se qualcuno crede che il pensiero ecologista sia l'anacronistico relitto di una cultura alternativa "di nicchia", è completame
20,00

L'Unione Europea

Storia, istituzioni, politiche

di Laschi Giuliana

editore: Carocci

pagine: 149

Il libro di Giuliana Laschi è una guida per chiunque voglia conoscere la storia e il funzionamento dell'Unione Europea
17,30

Il segreto della Repubblica

editore: Selene

pagine: 184

13,00

Legittimare l'Europa

Diritti sociali e crescita economica

 

editore: Il mulino

pagine: 474

L'Europa è un oggetto in movimento, sospeso tra un passato non del tutto compreso e un futuro difficilmente immaginabile
35,00

I dimenticati

di Ettore Mo

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 218

I protagonisti di questi reportage di Ettore Mo sono i guerriglieri bambini della Colombia o le popolazioni del sud-est della Nigeria vittime della "cecità dei fiumi", provocata dalle larve di una mosca che colpiscono il nervo ottico. Sono gli sciamani siberiani o le due anziane signore che sono le ultime discendenti degli indios della Terra del Fuoco. Sono i ragazzi di strada svedesi a cui un industriale insegna a costruire aeroplani, o gli ospiti di una casa di cura viennese per malattie mentali, riservata ad artisti e pittori. Tante storie che hanno un tratto in comune: i loro protagonisti vivono ai margini del mondo globalizzato in cui siamo abituati a muoverci, in territori in cui di solito non osiamo avventurarci.
9,00

Vietato obbedire

di Concetto Vecchio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 252

Correva l'anno 1962
8,60

Comunismi e comunisti. Dalle «svolte» di Togliatti e Stalin del 1944 al crollo del comunismo democratico

di Adriano Guerra

editore: Dedalo

pagine: 348

Ricerche svolte all'interno del continente comunista e l'esame incrociato dei documenti da tempo a disposizione degli studiosi con quelli recenti permettono all'autore di formulare nuove interpretazioni su momenti importanti della storia del comunismo, dal 1943-44 in poi. Vengono così individuati aspetti, sin qui ignorati o sottovalutati, dei rapporti tra l'Urss di Stalin e il comunismo occidentale, dello scontro all'interno del mondo sovietico, della politica (e della vita) di Togliatti. In particolare, viene ricostruito il cammino dei comunisti italiani, con Berlinguer, verso lo strappo nei confronti dell'Urss.
18,00

La democrazia e i suoi critici

di Robert A. Dahl

editore: Editori Riuniti

pagine: 593

La democrazia, il regime politico che si basa sui diritti individuali, su regole che intendono assicurare il pacifico trasferimento del potere da un gruppo politico a un altro, sulla convivenza di Stato e mercato, è il regime politico già instaurato o in corso di realizzazione nella stragrande maggioranza dei paesi. In questo volume Dahl risponde di volta in volta ai critici della democrazia. E giunge in conclusione a interrogarsi sulla possibile "terza trasformazione" dopo quelle della nascita della città-stato e dello Stato-nazione. Ripropone qui le sue ormai classiche argomentazioni a favore della democrazia economica, dell'introduzione di norme democratiche anche nel governo attualmente dispotico dell'impresa.
18,00

L'acqua. Scenari per una crisi

di Romeo Giuseppe

editore: Rubbettino

pagine: 102

Pur essendo la Terra ricoperta per due terzi dall'acqua, le risorse di acqua potabile a disposizione dell'umanità sono appena
10,00

La giusta paga. Cinque dialoghi su mercato e morale

di Pfannkuche Walter

editore: Apogeo

Elisa Mertens fa la commessa in un negozio e, nel contatto con colleghi, datori di lavoro e la varia umanità che frequenta l'e
13,00

Politiche per lo sviluppo territoriale

editore: Carocci

pagine: 368

Quali sono le sfide competitive dei sistemi locali nel tempo della globalizzazione dell'economia? Qual è l'evoluzione per le politiche di promozione dello sviluppo locale? Il volume risponde a queste domande e si propone come strumento agile, sia dal punto di vista teorico che delle esperienze concrete delle politiche di intervento, destinato a studiosi, policy maker e operatori dello sviluppo territoriale. Le novità più interessanti in materia di politiche di sviluppo territoriale riguardano gli approcci negoziali degli strumenti utilizzati, a livello comunitario e nazionale, con particolare riferimento alle politiche attuate a scala locale su base "volontaristica" (piani strategici).
26,60

Davanti alla sedia elettrica. Come Sacco e Vanzetti furono americanizzati

di Dos Passos John

editore: Spartaco

pagine: 215

Il libro presenta il pamphlet di John Dos Passos in favore di Sacco e Vanzetti, i due italiani condannati a morte negli Stati
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.