Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politica

Curiosa historia della forchetta

di Petrone Petronio

editore: Guida

pagine: 128

Come mai l'homo sapiens ha impiegato tanti secoli per mettere a punto un arnese comodo e pratico come la forchetta? Uno strume
8,50

Dentro la moschea

di Yahyâ S. Y. Pallavicini

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 516

Nell'Italia di oggi la cultura islamica riveste ormai un ruolo significativo, ma pochi la conoscono veramente. In questo libro, Yahya Pallavicini, l'imam di via Meda, a Milano, prende per mano il lettore e lo accompagna in un viaggio alla scoperta dei luoghi e dei tempi della sua religione. Gli mostra come è fatta una moschea, chi sono le donne, gli uomini e i bambini che la frequentano, come e quando si prega. Lo introduce nel cuore della sua comunità, sempre sospesa tra identità e integrazione, tra i valori della tradizione e l'ascolto del tessuto sociale, culturale e religioso che la circonda. Raccoglie i sermoni di 25 imam di prima generazione in cui si intrecciano la testimonianza pubblica e la contemplazione di Dio, i dettami di vita pratica e la profonda sapienza dei profeti.
10,80

Sbirri

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 173

C'è un mestiere del quale spesso si parla ma di cui in realtà si sa pochissimo
9,50

L'idea di Europa. Passato e futuro della Costituzione europea. Atti del Convegno (Cuneo, 1-3 dicembre 2005)

editore: Medusa Edizioni

pagine: 292

Nel sessantesimo anniversario dell'eccidio di Duccio Galimberti, eroe nazionale della Resistenza e autore di un organico "Progetto di Costituzione europea", e nell'imminenza dei cinquant'anni dai Trattati di Roma, il Comune di Cuneo e il Centro Studi sul Pensiero Contemporaneo, nel dicembre 2005 chiamarono a raccolta alcuni fra gli intellettuali più importanti nel contesto europeo (filosofi, giuristi, politologi e sociologi) per un convegno interdisciplinare dedicato al futuro del processo di integrazione politico-costituzionale dell'Unione Europea e alle radici filosofiche, culturali e spirituali del Vecchio continente. La sigla a Roma del Trattato Costituzionale (29 ottobre 2004), frutto dei lavori della Convenzione europea del 2002-2003, sembrava allora autorizzare un cauto ottimismo su un futuro di efficaci innovazioni istituzionali che consentissero all'UE allargata a 27 Paesi una maggiore coesione interna e la capacità di corrispondere alle sfide geopolitiche, economiche, sociali e ambientali poste dalla globalizzazione all'inizio di questo nuovo millennio. Tuttavia, dopo l'esito negativo dei referendum francese e olandese nel 2005, e le perplessità di altri partner, l'Unione Europea si è presa una pausa di riflessione sul destino del Trattato Costituzionale. La maggior parte dei numerosi e documentati contributi dei relatori del Convegno cuneese si sforzano di riflettere sulle vie concrete di uscita dalla "crisi" o "stallo" in cui l'UE si trova oggi.
27,00

Postmodernismo

Ovvero la logica culturale del tardo capitalismo

di Jameson Fredric

editore: Fazi

Probabilmente "postmoderno" è la categoria critica più utilizzata degli ultimi trent'anni
39,50

L'Italia dei colpi di Stato

di Gianni Flamini

editore: Newton compton

pagine: 253

Per più di trent'anni lo spettro di un colpo di Stato ha aleggiato sulla storia della Repubblica
14,90

Il rischio Cecenia. Un incerto futuro tra guerre, genocidi, kamikaze e la nuova Russia

di Carlo Benedetti

editore: Edup

pagine: 270

Perché "rischio Cecenia"? Non si può parlare di Russia senza parlare di Cecenia: il cosiddetto "nodo" ceceno agita e sconvolge da tempo non solo il Cremlino di Putin ma tutta la società dell'ex'Unione Sovietica. Una ferita aperta che coinvolge e sconvolge e in cui si trovano da un lato la lotta contro la Russia, dall'altro quella per il controllo delle risorse locali. Una regione, quella caucasica, magma di etnie e di civiltà, volutamente dimenticata da un occidente distratto e da una popolazione che fa pochi sforzi per normalizzare la situazione. Il ruolo e le responsabilità di Mosca, dell'Islam, dell'Occidente: sono solo alcuni dei temi trattati in questo libro che è più che mai attuale. Il giornalista Carlo Benedetti presenta una pubblicazione ricca di documentazioni frutto di diverse conversazioni con storici e politologi russi e ceceni, allo scopo di testimoniare lo stato d'animo attuale di quella società e di elaborare i futuri scenari possibili tra religione, continuità e transizione.
23,00

La speranza indiana

Storie di uomini, città e denaro dalla più grande democrazia del mondo

di Rampini Federico

editore: Mondadori

pagine: 245

Se c'è un luogo dove la speranza è giovane, questo è l'India
15,00

Quaderni Speciali Limes Mistero Giappone

Autori vari

editore: Editrice periodici culturali

La rivista limes nasce nel 1993 e si impone rapidamente come prodotto di alto valore culturale
10,00

Sinistra destra

L'identità smarrita

di Revelli Marco

editore: Laterza

La coppia antitetica destra-sinistra è, con sempre maggior chiarezza, esposta a uno strano destino: riferimento obbligato di o
15,00

La fabbrica del passato. Autobiografie di militanti comunisti 1945-1956

di Boarelli Mauro

editore: Feltrinelli

pagine: 281

Nel primo decennio del dopoguerra, il Partito comunista italiano obbligava i suoi militanti a narrare pubblicamente e a scrive
19,00

Il mio diritto al ritorno

Intervista con Ari Shavit, Ha'aretz Magazine, Tel Aviv 2000

di Said Edward W.

editore: Nottetempo

pagine: 49

In questa intervista dell'estate del 2000, rilasciata subito dopo il ritiro delle forze israeliane dal Libano e al momento del
3,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento