Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lo splendore del nero. Filosofia di un non-colore

Lo splendore del nero. Filosofia di un non-colore
titolo Lo splendore del nero. Filosofia di un non-colore
autore
traduttore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
editore Ponte alle Grazie
formato Libro
pagine 105
pubblicazione 2017
ISBN 9788868336523
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Chi, durante l'infanzia, non ha fatto l'esperienza spaventosa di avanzare a tastoni nella notte nera? Alain Badiou, il più celebre filosofo francese, prende le mosse dai giochi infantili nel buio per esaminare, in brevi indimenticabili capitoli, le tante forme che il nero prende nel nostro immaginario e nella nostra cultura: il nero dell'inchiostro sulla carta e quello delle fascette sui volti nelle riviste pornografiche; il nero dei misteri cosmologici e il nero doloroso del lutto... In questo libro di straordinaria intensità, il teatro intimo del grande pensatore diviene così occasione per un'esplorazione filosofica fatta di ricordi, di sottili ragionamenti, di improvvise - è il caso di dirlo -illuminazioni, che coinvolgono la musica, la pittura, la politica, il sesso, la metafisica. Il nero non è mai stato così luminoso.
 

Biografia dell'autore

Alain Badiou

Alain Badiou, scrittore, filosofo, professore emerito all'École normale supérieure de la rue d'Ulm, è fra i massimi filosofi viventi. Sua opera principale è L'essere e l'evento (1988), tradotto in italiano dal Melangolo nel 1995. Il secondo volume dell'opera, Logiques des mondes (Seuil, 2006), è ancora inedito da noi. Ha pubblicato nel 2012 una riscrittura della Repubblica Platone, che uscirà per Ponte alle Grazie nel 2013. Fra i suoi ultimi libri pubblicati in Italia: Metapolitica (2001), L'etica. Saggio sulla coscienza del male (2006), Manifesto per la filosofia (2008), Secondo manifesto per la filosofia (2010), L'ipotesi comunista (2011), tutti da Cronopio; da Il Nuovo Melangolo, Beckett. L'inestinguibile desiderio (2008), Piccolo pantheon portatile (2010) e Heidegger. Il nazismo, le donne, la filosofia (2010); da Feltrinelli, Il secolo (2006).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.