Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il visconte cibernetico. Italo Calvino e il sogno dell'intelligenza artificiale

Il visconte cibernetico. Italo Calvino e il sogno dell'intelligenza artificiale
titolo Il visconte cibernetico. Italo Calvino e il sogno dell'intelligenza artificiale
Autori ,
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Nautilus, 1
Editore LUISS University Press
Formato
libro Libro
Pagine 108
Pubblicazione 2023
ISBN 9788861059788
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Italo Calvino non è stato soltanto un geniale narratore dalla fantasia sconfinata e un acuto commentatore del presente. Neppure il suo impegno nel mondo editoriale e culturale, la sua dedizione politica e sociale e la sua pugnace presenza nel dibattito sono sufficienti a definire la grandezza e l'estensione della sua influenza. Calvino, infatti, nella intera sua opera ha proposto un vero e proprio metodo - il "Metodo Calvino" qui descritto - che lavorando sugli opposti, la più completa pienezza e l'assoluto vuoto, la leggerezza e la gravosità, la precisione e la più vaga inesattezza, funge da passepartout capace di decrittare ogni complessità. Il "Metodo Calvino", secondo Prencipe e Sideri, è anche la chiave appropriata per comprendere l'era che viviamo, anch'essa fatta di opposti, di benessere diffuso e di tremende disuguaglianze; di profondo, rapidissimo cambiamento e della resistenza umana allo stesso. Con Il visconte cibernetico gli autori mettono l'insegnamento di Calvino alla prova della tecnologia - in particolare, dell'intelligenza artificiale e delle sue implicazioni. Arricchimento dell'umanità o rischio esistenziale? Facilitazione o banalizzazione della conoscenza? Ancora opposti che convivono e che bisogna conoscere per poter maneggiare, con serietà e leggerezza, il nostro stesso futuro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.