Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La trascendenza del linguaggio. Prospettive sulla filosofia della religione di Bernhard Casper

La trascendenza del linguaggio. Prospettive sulla filosofia della religione di Bernhard Casper
titolo La trascendenza del linguaggio. Prospettive sulla filosofia della religione di Bernhard Casper
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Parva Philosophica, 56
Editore Edizioni ETS
Formato
libro Libro
Pagine 128
Pubblicazione 2024
ISBN 9788846767578
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Quella di Bernhard Casper è una delle proposte più originali nel panorama degli studi filosofici contemporanei. In questo libro si esplora la sua connotazione dell'idea di trascendenza, considerata non soltanto, sulla scia della filosofia della religione classica, come fenomeno attribuito all'aldilà. Secondo Casper, la trascendenza è un'idea interna al linguaggio umano e alle relazioni che ne derivano. Bancalari e gli altri autori dei saggi qui raccolti chiariscono che esiste una trascendenza che innerva i rapporti tra esseri umani. Gli autori inquadrano, inoltre, la prospettiva di Casper nella storia della filosofia contemporanea ed evidenziano i rapporti di questo filosofo con Heidegger, Levinas, Rosenzweig, Buber. Interessandosi alla prospettiva di Casper, gli autori di questo libro vogliono ridiscutere i confini tra le scienze umane e, in particolare, tra filosofia delle religioni, fenomenologia, pensiero ebraico e pensiero cristiano.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.