Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'Occidente diviso. La politica e le armi

titolo L'Occidente diviso. La politica e le armi
Curatore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Saggistica
Editore Università Bocconi Editore
Formato Libro
Pagine 268
Pubblicazione 2004
ISBN 9788883500565
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
Le divisioni dell'ultimo anno tra Stati Uniti ed Europa ma anche dei paesi europei tra loro hanno mostrato un Occidente incapace di assumere una posizione comune non soltanto sulla guerra contro l'Iraq, ma sulla visione stessa della politica e del diritto internazionale. Sebbene divisioni simili fossero emerse anche in passato, sia nella gestione dei rapporti con l'Unione Sovietica, sia nei conflitti che erano rimasti ai margini della guerra fredda (dalla crisi di Suez alla guerra del Vietnam), quelle di questi mesi avvengono in un contesto internazionale meno favorevole alla cooperazione transatlantica perché privato del suo tradizionale collante, l'esistenza di un nemico comune.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.