Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sbadatamente ho fatto l'amore

Sbadatamente ho fatto l'amore
titolo Sbadatamente ho fatto l'amore
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana I grandi tascabili
Editore Bompiani
Formato Libro
Pagine 262
Pubblicazione 2011
ISBN 9788845266638
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il jazz e i musical, la Roma della dolce vita, i suoi locali e i barman, le star americane di passaggio e le soubrette nostrane: sono questi i ricordi di Manlio Polidori, famoso compositore protagonista della scena romana tra gli anni Cinquanta e Sessanta, che ora, caustico e impigrito, passa le sue giornate davanti alla tivù. Finché si fa prendere da un pensiero ricorrente, ossessivo, che lo porta indietro nel tempo a un episodio della sua gioventù: l'incontro casuale, durante un festino, con Teresa. Si diceva fosse la figlia di un famoso serial killer, e Manlio, incuriosito, se l'era portata a casa per poi cacciarla via senza toccarla. Che fine avrà fatto la donna? Aiutato da una coppia di giovani amici, Manlio indaga, e piano piano la torbida vicenda di Teresa si dipana, in un alternarsi di ricchezza e povertà, tra cardinali e nobili decaduti, truffatori e suite al Crand Hotel.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento