Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I principi della matematica

Titolo I principi della matematica
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana I grandi pensatori
Editore Bollati Boringhieri
Formato
libro Libro
Pagine 721
Pubblicazione 2011
ISBN 9788833922027
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
Pugnace censore di ogni forma di dogmatismo e fanatismo, Bertrand Russell è stato uno dei fondatori della filosofia analitica e ha avuto un ruolo di primo piano, con G. E. Moore, nella "rivoluzione" che ha travolto l'idealismo della filosofia anglosassone d'inizio Novecento: rivoluzione di cui i Principi della matematica (1903) rappresentano uno dei testi fondativi. "L'opera - scrive Russell - ha un duplice scopo: primo, provare che tutte le proposizioni della matematica pura sono deducibili da un numero piccolissimo di principi logici fondamentali; [...] secondo, spiegare i concetti fondamentali che la matematica accetta come indefinibili - un compito puramente filosofico, e io non mi illudo di aver fatto altro che indicare un vasto campo di ricerche".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.