Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il logos della carne. Il linguaggio in Ortega Y Gasset e nella Zambrano

Il logos della carne. Il linguaggio in Ortega Y Gasset e nella Zambrano
titolo Il logos della carne. Il linguaggio in Ortega Y Gasset e nella Zambrano
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Editore Cittadella
Formato Libro
Pubblicazione 2016
ISBN 9788830815131
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,90
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il libro ricostruisce, nella sua prima parte, le linee essenziali della concezione "radicale" del linguaggio di Ortega y Gasset (1883-1955), inserendola nel contesto più ampio della sua visione dell'uomo e dell'origine della società. Tale concezione è "radicale" poiché il linguaggio articolato affonda le sue radici nel terreno del gesto e della corporeità. La seconda parte del volume ripercorre le riflessioni sul linguaggio di María Zambrano (1904-1991), l'allieva di Ortega che ha messo al centro della sua filosofia la ricerca di una ragione incarnata: in luoghi, in corpi, in persone.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.