Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il libro delle parole altrimenti smarrite

titolo Il libro delle parole altrimenti smarrite
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Varia
Editore Rizzoli
Formato
libro Libro
Pagine 408
Pubblicazione 2011
ISBN 9788817042727
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,90
Un ometto di bassa statura ma con un'alta considerazione di sé è un salapuzio (chi ci ricorda?); una pioggia obliqua, inclinata dal vento, si chiama ventipiovolo; chi parla molto e conclude poco è un farabolone; la sindrome da stress postmoderno può essere stemperata in un lirico affralimento... Sarà capitato anche a voi di subire la burbanza di un rodomonte, ma cosa significa precisamente? E come sono nate queste espressioni? Questo libro recupera parole in via di estinzione e ne presenta storia, significato e potenzialità espressive. Attraverso una ricerca trasversale su testi e vocabolari di epoche diverse, ci offre un metodo infallibile per non passare inosservati in società, e un poderoso antidoto alla lingua di plastica che troppo spesso ci condanniamo a usare. Con una Prefazione di Stefano Bartezzaghi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.