Il tuo browser non supporta JavaScript!

La tradizione occulta. Dal Rinascimento a oggi: Templari, Massoni, Rosacroce, teosofi, seguaci della New Age, fondamentalisti

La tradizione occulta. Dal Rinascimento a oggi: Templari, Massoni, Rosacroce, teosofi, seguaci della New Age, fondamentalisti
titolo La tradizione occulta. Dal Rinascimento a oggi: Templari, Massoni, Rosacroce, teosofi, seguaci della New Age, fondamentalisti
autore
traduttore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Oscar storia, 185
editore Mondadori
formato Libro
pagine 288
pubblicazione 2020
ISBN 9788804724407
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
L'Universo è vivo? Nasconde connessioni rivelate attraverso la storia e i testi sacri? Possiamo comprendere e addirittura controllare questi segreti? Durante il Rinascimento molte delle menti più brillanti d'Europa avrebbero risposto affermativamente a queste domande. In tutto l'Occidente, infatti, la tradizione occulta, o esoterica, si è manifestata come un flusso intellettuale coerente che affonda le sue radici nella metafisica, nella cosmologia e nella religione, e che ha cercato di mettere assieme vari aspetti - alquanto disparati - della creazione entro una complessa struttura di connessioni, simpatie e affinità. Dalla Cabala alla New Age, dalla numerologia al mormonismo, questo libro ripercorre il cammino del sapere occulto negli ultimi cinque secoli, un filone che ha protagonisti di rango, da Nostradamus a Newton, fino a Kipling, e legami a volte insospettabili con la letteratura, la filosofia, le arti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento