Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ultimatum all'esistenza. Conversazioni e interviste (1949-1994)

novità
Ultimatum all'esistenza. Conversazioni e interviste (1949-1994)
titolo Ultimatum all'esistenza. Conversazioni e interviste (1949-1994)
autore
curatore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Mille E Una Storia, 5
editore La scuola di Pitagora
formato Libro
pagine 480
pubblicazione 2020
ISBN 9788865427507
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
 
«Per me scrivere è un ultimatum all'esistenza», afferma Cioran in una delle preziose interviste raccolte nel presente volume, la maggior parte inedite in italiano. Preziose perché, affrontando questioni inusuali o scarsamente trattate altrove, irradiano altra luce su un pensatore nel quale non c'è differenza tra l'opera e la vita. Egli stesso ha ripetuto più volte di non aver mai inventato nulla, ma di essere stato soltanto il "segretario" delle proprie sensazioni e di aver composto i suoi libri per ragioni "terapeutiche", per sfuggire ad un'insofferenza radicale di sé e del mondo. Dopo aver scritto, lungo una vita, per non gettarsi nelle acque della Senna o cacciarsi una pallottola in testa, due anni prima di morire, Cioran ribadisce: «non si è tristi dopo una confessione di tristezza». E, per un felice paradosso, ogni lettore potrà dire: non si è tristi dopo aver letto Cioran.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.