Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Opulentia sordida e altri scritti attorno ad Aldo Manuzio

Opulentia sordida e altri scritti attorno ad Aldo Manuzio
Titolo Opulentia sordida e altri scritti attorno ad Aldo Manuzio
Autore
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Letteratura universale. Albrizziana
Editore Marsilio
Formato
libro Libro
Pagine 106
Pubblicazione 2015
ISBN 9788831721103
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nel dicembre del 1507 Erasmo da Rotterdam bussò alla porta dell'officina veneziana di Aldo Manuzio. Desiderava conoscere l'editore che in pochi anni era diventato il punto di riferimento degli studiosi di tutta Europa. A lui voleva affidare un'opera cui teneva moltissimo: una versione rivista e corretta degli "Adagia", la raccolta di proverbi latini e greci e che sarebbe diventata uno dei più diffusi libri europei del XVI secolo. Per nove mesi Erasmo visse ospite di Manunzio lavorando all'interno della stamperia. Fu un incontro decisivo per la cultura europea che lasciò traccia profonda nell'umanista olandese, che più volte tornò su quell'incontro nei suoi scritti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.