Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia dell'estetica occidentale. Da Omero alle neuroscienze

novità
Storia dell'estetica occidentale. Da Omero alle neuroscienze
titolo Storia dell'estetica occidentale. Da Omero alle neuroscienze
autori ,
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Frecce, 305
editore Carocci
formato Libro
pagine 808
pubblicazione 2020
ISBN 9788829002955
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
48,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questa storia dell'estetica occidentale, la più completa disponibile in lingua italiana, dal solido impianto storico-critico e ricca di informazioni, è destinata agli studenti delle università e delle accademie, agli insegnanti e a un pubblico colto in genere. Si presenta ora in una versione radicalmente rinnovata, alla quale hanno collaborato giovani e affermati studiosi come Andrea Mecacci e Mariagrazia Portera. Il primo con nuove significative voci novecentesche della riflessione estetica (da Michelstaedter a Gramsci, da Ortega y Gasset a María Zambrano, da Dorfles a Bense) e con filoni del dibattito contemporaneo, come la Everyday Aesthetics. La seconda con voci significative dell'estetica moderna (da Hogarth ad Alison per il Settecento; da Marx ed Engels a Emerson e Thoreau per l'Ottocento) e contemporanea (con un articolato aggiornamento sulle nuove frontiere della ricerca estetica nell'ambito delle neuroscienze, delle scienze cognitive e della psicobiologia).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.