Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Jane Addams, Chicago e la Hull House. Una democrazia radicata

novità
Jane Addams, Chicago e la Hull House. Una democrazia radicata
Titolo Jane Addams, Chicago e la Hull House. Una democrazia radicata
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Cantiere Delle Idee
Editore Castelvecchi
Formato
libro Libro
Pagine 156
Pubblicazione 2024
ISBN 9791256140626
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Jane Addams, premio Nobel per la pace nel 1931, fu filosofa, sociologa e attivista, ma soprattutto fu una pioniera. Alla fine del Diciannovesimo secolo, il suo pensiero innovativo e le coraggiose iniziative intraprese mutarono per sempre la percezione della vita sociale, degli spazi urbani e della democrazia. Cofondò la Hull House di Chicago, uno spazio concepito per fare comunità e dedicato all'impegno sociale in cui saperi, invenzioni e pratiche politiche ridisegnarono i contorni di un vicinato marginalizzato e oppresso. Come spazio di libertà e di cura, la Hull House produsse pratiche di cittadinanza e partecipazione, che ancora oggi interloquiscono con i movimenti femministi urbani contemporanei. Lo spazio urbano rivela così la sua natura profondamente politica, come campo di conflitti, di invenzioni e alleanze per una democrazia radicata, in continuo mutamento. Prefazione di Núria Sara Miras Boronat e Matteo Santarelli; Postfazione a cura di Simona Ammerata e Mara Bevilacqua per la Casa delle donne Lucha y Siesta.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.