Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La svolta democratica nell'istruzione italiana. Luigi Gui e la politica scolastica del centro-sinistra (1962-1968)

La svolta democratica nell'istruzione italiana. Luigi Gui e la politica scolastica del centro-sinistra (1962-1968)
Titolo La svolta democratica nell'istruzione italiana. Luigi Gui e la politica scolastica del centro-sinistra (1962-1968)
Autore
Argomento Scienze Umane Pedagogia
Collana Paedagogica
Editore La scuola
Formato
libro Libro
Pagine 384
Pubblicazione 2010
ISBN 9788835024453
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
26,00
 
Tra il 1962 e il 1968 si realizzava l'alleanza governativa tra la Democrazia cristiana e il Partito socialista. Il libro analizza in una prospettiva storico-educativa il frutto più significativo di quell'incontro, cioè l'avvio di una 'politica sociale' dell'istruzione, nella convinzione che il potenziamento dell'istruzione costituisse il motore principale dello sviluppo economico, del progresso civile e dell'avanzamento democratico della società. Daria Gabusi è dottore di ricerca in Pedagogia e docente nella scuola secondaria. È inserita nel gruppo di ricerca dell'Archivio per la Storia dell'Educazione in Italia, diretto a Brescia dal prof. Luciano Pazzaglia. Si occupa di studi relativi alle problematiche socio-culturali inerenti ai processi formativi e politico-ideologici negli ambiti scolastici ed extra-scolastici dell'età contemporanea.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.