Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'anno Mille. Storia religiosa e psicologia collettiva

novità
L'anno Mille. Storia religiosa e psicologia collettiva
titolo L'anno Mille. Storia religiosa e psicologia collettiva
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Historica, 59
Editore Jouvence
Formato Libro
Pagine 214
Pubblicazione 2022
ISBN 9788878018372
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
All'anno Mille romantico, antitesi apocalittica del Rinascimento, la scuola storica francese, con Duby in testa, contrappone un anno Mille destinato a diventare classico: svolta cruciale dove avviene, in attesa della fine del mondo, il passaggio da una religione rituale e liturgica a un cristianesimo di azione. "L'inizio di una svolta importante, il passaggio da una religione rituale e liturgica - quella di Carlomagno, quella ancora di Cluny - a una religione d'azione e che s'incarna, quella dei pellegrini di Roma, di Santiago e del Santo Sepolcro, e presto quella dei crociati. Nel seno dei terrori e dei fantasmi, una primissima intuizione di quella che è la dignità dell'uomo. Qui, in questa notte, in questa indigenza tragica, in questa barbarie, cominciano, per secoli, le vittorie del pensiero europeo." Tempo di speranza e di paura, l'anno Mille, dunque, è quello dell'incarnazione che i contemporanei vivevano come promessa di una nuova primavera del mondo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.